Nel borgo affacciato sul mare e conosciuto per il suo prestigioso festival musicale, non poteva mancare un’iniziativa che coniuga musica a bellezze architettoniche e artistiche, quelle dell’Oratorio medievale di Santa Caterina e della chiesa di San Giovanni, nota come chiesa dei Corallini. A Cervo prende infatti il via sabato 18 marzo “A…mare la musica”, un’affascinante proposta musicale che, in attesa del festival estivo, condurrà gli appassionati alla scoperta del borgo. Protagonista delle tre tappe (18 marzo, 29 aprile e 12 luglio) sarà la musica: quella sacra, il belcanto italiano e quella profana, con le più celebri melodie in arrivo dal mondo del cinema. L’incasso delle tre serate, organizzate dalle confraternite del Golfo Dianese, sarà devoluto in beneficienza per il restauro dell’organo della chiesa di Mendatica.

Il primo appuntamento è per sabato 18 marzo alle 12.00 nella chiesa di San Giovanni Battista, con un concerto incentrato sul repertorio sacro e operistico dell’Ottocento. Al basso Nicholas Tagliatini e all’organo Paolo Bertolotto, entrambi giovani artisti attivi nell’imperiese.

Le serate proseguiranno il 29 aprile in Oratorio e il 12 luglio, serata che annuncerà l’apertura del 54esimo Festival Internazionale di Musica da Camera, ancora in chiesa.