Nuovo appuntamento della rassegna teatrale “Made in Ponente”, che la Cooperativa CMC dedica alle compagnie locali: in programma domani, sabato 11 maggio (inizio ore 21.00) al teatro del Casino di Sanremo  “2013: storie di uomini e di donne”, spettacolo scritto e diretto dall’autrice teatrale sanremese  Virginia  Consoli, direttrice della Compagnia Teatro  Helios.

La pièce “2013: storie di uomini e di donne”, costituita da tre atti unici firmati della stessa Consoli e inframezzati da monologhi di cabaret a cura di Alessio Rizzitiello,  offre una riflessione tragicomica dei tempi che stiamo vivendo secondo tre linee temporali. Da una parte Uomini…e no (a rappresentare Il Passato), quadro grottesco dell’epoca fascista visto attraverso gli occhi di una coppia dell’epoca; dall’altra Kafka 2013 (il Presente), vicenda surreale in cui la giovane protagonista viene processata e messa in carcere per troppa onestà; infine Hey  Survivors (il Futuro), in cui la protagonista si ritrova sola sulla Terra dopo che l’umanità si è costruita un mondo “altro“ dove non esistono immigrati. Ma la vita in questa dimensione risulta monotona e i pochi superstiti finiscono per constatare che conoscere altre culture può costituire un plus alla propria esistenza.

I protagonisti dell’episodio Uomini…e no sono Alessio Rizzitiello e Danilo Zuliani, quest’ultimo presente anche in Kafka 2013 insieme a Elisa Gestri; Benedetta Bacile, infine, interpreta l’atto  Hey  Survivors.

I tre testi sono stati rappresentati nell’ambito delle passate edizioni del Festival Pop della  Resistenza di Genova:  nello specifico gli atti Kafka 2013 e  Hey Survivors hanno vinto rispettivamente la  IV edizione nel 2009 e la VI nel 2011.  

Biglietti (posto unico) 10 euro.

I biglietti si possono acquistare al botteghino del Casinò, presso Porta Teatro, sabato 11 maggio dalle ore 20.00 ad inizio spettacolo.

Per info e prenotazioni: Cooperativa CMC/Nidodiragno Produzioni tel. 0184 544633/facebook: Nidodiragno Produzioni