Terza edizione per UnoJazz a Sanremo

Dal 16 al 19 agosto il grande jazz internazionale sul palco di Pian di Nave


Dal 16 al 19 agosto torna il fascino della musica jazz nella terza edizione di Unojazz Sanremo, festival internazionale che, grazie al lavoro del direttore artistico Antonio Faraò, porterà sul palco di Pian di Nave un programma variegato alla scoperta delle mille declinazioni della musica jazz. E se a pochi passi dal Forte di Santa Tecla si accenderanno magiche serate di note e improvvisazioni, nello stesso forte ha già preso vita il 7 agosto, e si protrarrà fino al 20, la mostra fotografica “Jazzin”, una passeggiata tra volti e atmosfere jazz a cura di Umberto Germinale e della Phocus Agency.

La rassegna di concerti apre mercoledì 16 agosto con una serata dal sapore tutto italiano, a esibirsi per primo sarà il Giuseppe Vitale trio, composto dal giovane pianista band leader e da Alberto Malnati al contrabbasso e Piergiorio Marchesini alla batteria. Seguirà il Federico Bonifazi All Stars, con al comando il pianista accompagnato da grandi nomi italiani del jazz come Emanuele Cisi al sax, Giampaolo Casati alla tromba, Gabriele Evangelista al contrabbasso e Alfred Kramer alla batteria. Special guest al sax alto, Francesco Cafiso. Special show in chiusura di serata per l’americana Chris Bennett, la cui voce sarà accompagnata da Alberto Malnati, Piergiorgio Marchesini, Luca Dell'Anna al piano e Maurizio Ditozzi al sax tenore in un viaggio tutto americano.

Saranno gli Earth Wind and Fire con Al McKay ad accendere la serata di giovedì 17 con i loro ritmi soul e funky tutti da ballare, mentre venerdì 18 agosto il quartetto capitanato da Tom Harrell porterà a Pian di Nave atmosfere intime e introspettive con Mark Turner al sax tenore, Adam Cruz alla batteria e Ugonna Okegwo al contrabbasso. Seguirà la rivisitazione della canzone brasiliana di Ivan Lins, con un gruppo composto da Chris Wells batteria, Yuri Daniel basso, Andre Sarbib piano, Claudio Cesar Ribeiro percussioni.

Serata gratuita e dai grandi protagonisti per celebrare la fine di Unojazz 2017: sabato 19 agosto arriverà a Sanremo una serata speciale in collaborazione con Radio Monte Carlo. Si parte con Nicola Conte insieme a Daniele Tittarelli ai sassofoni, Pietro Lussu al piano, Marco Bardoscia al basso, Dario Congedo alla batteria e Charlotte Weiss alla voce. A seguire, il nuovo progetto di Antonio Faraò, “Eklektik”, una virata nelle sonorità più fusion e funky con Dario Rosciglione al basso, Enrico Solazzo alle tastiere, Gabriele Menotti alla batteria, Claudia Campagnol e Ronnie Jones alla voce. Opsiti di eccezione, il chitarrista Bireli Lagrene e il rapper londinese Dynamite MC. Sarà infine Nick the Nightfly, storico conduttore di Montecarlo Nights, a calcare il palco con la sua band composta da Amedeo Ariano alla batteria, Claudio Colasazza al piano, Francesco Puglisi al contrabbasso e Jerry Popolo al sax.

Per biglietti e informazioni visitare il sito.

Autore: redazione