C’è una sorpresa a Diano Marina per il Natale 2017, una pista di pattinaggio sul mare e, tante attività ed eventi tra musica, sport e presepi. Grazie alla collaborazione con l’ente di formazione Elfo Liguria, che nell’ambito del progetto Blueconomy ha organizzato un corso per animatore turistico, e grazie alla disponibilità del personale del Comune ha riaperto inoltre l’Ufficio Iat, con un servizio operativo nei feriali (sabato incluso) sino al 5 gennaio, per sei ore al giorno.

“Siamo riusciti ad allestire un ricco programma, in grado di soddisfare  persone di tutte le età – afferma Davide Carpano, consigliere alle manifestazioni – La pista di pattinaggio, la cui apertura è stata purtroppo posticipata a causa del forte vento della scorsa settimana, è il nostro fiore all’occhiello, ma non mancano musica, sport, iniziative e conferenze culturali, spettacoli per bambini. E, come ormai da anni, daremo il benvenuto all’anno nuovo in piazza, con la bravura, la carica e la simpatia di Gianni Rossi e Polo Dj”.

C’è grande attesa infatti per l’apertura del villaggio Christmas on ice, incentrato sulla pista di pattinaggio su ghiaccio in riva al mare. L’inaugurazione è fissata per oggi, sabato 23 gennaio, sul Molo delle Tartarughe. A tenere a battesimo la pista saranno alcuni bravi pattinatori, giovani atleti in forza ai principali club del ponente ligure di pattinaggio artistico a rotelle, tra i quali Asd Gioco Pattinando e Roller Skate Andora Asd.

La struttura, di ben 22×12 metri, rimarrà aperta dal 23 dicembre a domenica 7 gennaio, tutti i giorni con il seguente orario: dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 24, condizioni meteo permettendo. Il biglietto d’ingresso è fissato in 5 euro all’ora, incluso il noleggio dei pattini. Per i residenti è prevista una riduzione del 50%. Intorno alla pista, per completare l’atmosfera natalizia, anche un maxi albero di Natale, illuminato da tante luci colorate, e un Babbo Natale gigante.

Il 23 dicembre sarà anche il giorno dell’inaugurazione del presepe artistico della Confraternita della SS. Annunziata, presso l’omonimo Oratorio, sull’Aurelia, di fronte al mappamondo. Le visite, ad ingresso libero, si potranno effettuare per tutto il periodo delle festività, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18. Lo stesso giorno andrà in scena il concerto degli auguri “Aspettando il Natale”, alle ore 16 presso il Museo Civico di Palazzo del Parco. Nell’occasione si esibiranno, presentando anche brani a tema, alcuni allievi della scuola di musica dell’Associazione San Giorgio di Cervo.

Domenica 24 sarà invece una giornata su due e quattro ruote. In mattinata gli appassionati di bici parteciperanno alla pedalata (non agonistica e non impegnativa) “Giro di Natale in mtb” sui sentieri del Golfo, con ritrovo in piazza del Comune, alle 8.45. Nel pomeriggio, dalle ore 16, piazza Martiri della Libertà ospiterà un festoso meeting delle Fiat 500, a cura del Club 500 del Golfo Dianese.

Nella notte di Natale non mancherà la tradizionale cerimonia della nascita di Gesù Bambino dal mare, alle 23.30, presso la spiaggia attigua al porto, seguita dalla consueta Santa Messa di mezzanotte, celebrata nella chiesa parrocchiale. Due gli appuntamenti con la veglia natalizia nelle frazioni, a Diano Calderina e Diano Gorleri.

Davanti a Palazzo Comunale prosegue, intanto, l’esposizione degli alberi di Natale addobbati dai giovani studenti delle scuole del comprensorio. Il concorso Vota l’albero, promosso dalla Confcommercio del Golfo Dianese, mette in palio materiale scolastico. Da non perdere, presso la sala mostre di Palazzo del Parco, l’esposizione delle opere dello scultore Pablo Atchugarry. Un’esclusiva nazionale che Diano Marina presenta ad ospiti e cittadini grazie ai rapporti amichevoli tra il famoso artista sudamericano e Civiero Art Gallery.