Venerdì 16 febbraio nuovo appuntamento a Lo Spazio Vuoto di Imperia per la stagione Peripezie. Alle 21.15 in scena I monologhi della vagina, di Eve Ensler, con Francesca Giacardi e Maria Teresa Giachetta.

Dal 2005 i Monologhi della vagina accompagnano, costituendone un cardine, le stagioni dei Cattivi Maestri. Merito del testo che Eve Ensler, drammaturga militante americana, ha iniziato a scrivere nel 1996, rielaborandolo nel tempo attraverso continue interviste a donne di ogni paese e condizione e facendone sempre più un manifesto dell’impegno contro la violenza e l’oppressione di metà del genere umano. Lo spettacolo rientra infatti negli appuntamenti della manifestazione internazionale dal titolo One Billion Rising, per dire basta alla violenza sulle donne.

Merito anche dell’interpretazione delle attrici, che ha convinto il pubblico per la propria carica di sincerità, trasporto e adesione ai temi affrontati. Attraverso i monologhi e gli interventi che si susseguono, sfilano di fronte agli spettatori storie normali o straordinarie, piccole o grandi, storie d’amore, di dolore, di piacere, di lotta, ora divertenti e ora tragiche: un grande ritratto dell’universo femminile che ha sempre qualcosa di nuovo da dire, in cui le donne possono riconoscersi e su cui gli uomini debbono riflettere.

Per info e prenotazioni: 0183 960598 | info@spaziovuoto.com