Aperte le iscrizioni per l’edizione 2016, del Rally di Montecarlo, nonché prima prova del Campionato Mondiale di Rally. La gara automobilistica si snoderà tra la Costa Azzurra con le prove speciali dell’Arrière Pays e con la cittadina di Gap per il terzo anno consecutivo. Il Rally si svolgerà su un programma settimanale con le ricognizioni che partiranno lunedì 18 gennaio e finiranno mercoledì 20. Lo shakedown sarà mercoledì nel comune di Gap con un percorso lungo 3,33 km. La partenza ufficiale del rally vero e proprio sarà invece, giovedì 21 gennaio alle 18.15 dalla piazza del Casinò a Montecarlo ci sarà la Partenza Ufficiale al Rally e al Campionato Wrc 2016. Come lo scorso anno, le prime due prove speciali saranno la Entrevaux-Rouaine (21,11 km) e Barles – Seyne-Les-Alpes (20,23 km), che verranno disputate in tarda serataIl programma per venerdì 22 vennaio prevede le speciali a nord di Gap. Saranno tre PS da ripetere due volte: Corps-La Salle-en-Beaumont (14,54 km), Aspres-les-Corps – Chauffayer (25,55 km) e Les Costes – Chaillol (17,67 km).La terza giornata, la più lunga, di sabato 23 gennaio, include anche la prova speciale più lunga. La tappa sarà composta da due speciali sempre da ripetere due volte: Lardier-et-Valença – Faye (51,17 km) e l’inedito chrono di Saint-Leger-les-Mélèzes – La Bâtie-Neuve (17,03 km).Sempre il Sabato sulla via del ritorno verso Monaco, i concorrenti dovranno affrontare in notturna la celebre prova di Sisteron – Thoard (36,35 km).Le ultime fatiche si concluderanno come di consueto domenica 24 gennaio con i migliori 60 equipaggi del rush finale che disputeranno tre speciali ovviamente senza assistenza che saranno : Col de l’Orme – Saint-Laurent (12,02 km), La Bollène-Vésubie – Peira Cava (21,24 km), ovvero una versione inedita e al contrario del Col de Turini, e come  Power Stage ci sarà di nuovo Col de l’Orme – Saint-Laurent (12,02 km). L’ottantaquattresima edizione del Montecarlo Rallye si concluderà con le premiazioni alle 15.