Per la prima volta, infatti,  il centro storico di Ventimiglia sarà percorso da “viandanti” che, armati di ferrea volontà, partendo dal borgo, antico centro di commerci, e seguendo un percorso a spirale lungo la cinta muraria cinquecentesca raggiungeranno il punto più alto dell’acropoli sede delle vestigia del castello eretto dai genovesi dopo la definitiva conquista della città degli Intemelii.

Lungo il percorso si visiteranno siti storici animati da personaggi che anticamente li hanno popolati

e si potranno rivivere momenti del tempo passato.

Saranno visitabili alcuni giardini pensili di solito chiusi al pubblico e altri siti visibili solo in questa occasione.

Non mancheranno punti ove i viandanti, muniti di bisacce con viveri, potranno rifocillarsi e ripararsi dalla calura agostana e al contempo apprendere notizie e conoscer storie. Al mezzodì pausa e pranzo nell’antico spedale, all’ombra di volte a crociera seicentesche, quindi, di nuovo in marcia a riscoprir chiese e conventi e simboli nascosti ai più, sino a terminar l’erto cammino alla Loggia dell’Abbondanza con una libagione di buon augurio.

L’evento è patrocinato dalla Città di Ventimiglia ed è stato organizzato in collaborazione con: Comitato Pro Centro Storico, Parrocchia di N.S. Assunta, Suore dell’Orto, Fondazione Biancheri, Circolo della Castagnola, Amiche di Wilma e i commercianti di Ventimiglia Alta.

Occorre prenotare, posti limitati, presso Cine Foto Mariani via Cavour (di fronte Chiesa di Sant’Agostino)

Per informazioni: 3479900117  rvsrvs@libero.it

(Visited 10 times, 1 visits today)