Oltre 500 invitati, martedi 3 settembre sera, hanno partecipato all’inaugurazione ufficiale della 4a edizione delle Journées de l’ART BRE organizzata, con l’Alto Patrocinio di SAS il Principe Alberto II di Monaco, dall’Ufficio del Turismo di Roquebrune Cap Martin.

Fedele sostenitore delle giornate dell’Art-Bre ( gioco di parole che allude ad opere d’ arte collocate fra gli alberi) è, da ben quattro edizioni, il Principe Alberto II di Monaco. All’esposizione, infatti, partecipa anchecon opere della sua collezione personale, sculture di Amaryllis Bataille, Anna Chromy, Patrizio Zona , Bernard Loriou, Marcos Marin. Con l’ edizione 2014 il Parco di Cap Martin si arricchisce ancora con le opere di Mateo Mornar, Marcos Marin, Haton-Gerard Gauthier, Laurence Jenkell. E con l’installazione-cubo e foto ispirate all’imperatrice immaginata da Xavier Perret, medico e e appassionato artista. In realtà il Parco di sculture confina con i giardini della sontuosa dimora della moglie di Napoleone III, Eugenia, che viene celebrata anche attraverso la presentazione del libro di Etienne Chilot “ Un jardin pour Eugènie”. Era il 1890 e, parecchi anni dopo la scomparsa del marito, Eugenia fece costruire a Cap Martin dall’architetto danese Hans Georg Tersling la grandiosa Villa Cyrnos, circondata da numerosi giardini. Kawther Al Abood, fin dal primo momento fortemente implicata nel progetto artistico delle Giornate dell’Art Bre, ha così finanziato la realizzazione di una copia del busto dell’imperatrice Eugenia il cui originale è esposto al palazzo di Compiègne. La vedova di Napoleone III fece di Villa Cyrnos la sua residenza secondaria, dove riceveva in tutta semplicità il Gotha dell’aristocrazia e dell’arte del tempo di passaggio sulla Riviera, dalla Regina Vittoria all’imperatrice Sissi, lo zar Nicola II, il Principe Alberto I di Monaco, il re Alfonso XIII di Spagna, lo Scià di Persia, Cocò Chanel , lo scultore Auguste Rodin , Jean Cocteau…Insomma passeggiare tra l’arte sarà occasione per apprezzare anche le foto rievocazione del dopoguerra e delle celebrità che un tempo sulla Riviera ci soggiornavano per lungo tempo. E a dire la verità anche ora…

Fino al 30 settembre, Parc di Cap Martin tel 04 93 35 62 www.roquebrune-cap-martin.com. Entrata libera, tutti i giorni, dalle 9h00 alle 19h00