Grandi nomi ospiti domenica 11 settembre, al “Concertone” in programma dalle 21.00 a Pian di Nave a Sanremo. “Oltre le luci” non vuole solo concludere in grande stile l’estate sanremese ma ricordare e celebrare nel giorno del suo compleanno l’artista, regista e direttore artistico Pepi Morgia, a cinque anni dalla scomparsa. Sul palco amici di Pepi Morgia, cantanti e artisti che hanno condiviso con lui spettacolo e vita. Francesco Baccini, Claudio Baglioni, Sergio Cammariere, Rossana Casale, Cecilia Chailly, Vittorio De Scalzi, Alberto Fortis, Andy Fumagalli  dei Bluvertigo, gli Gnu Quartet, Filippo Graziani, Mauro Pagani, Palco Nudo, David Riondino, Ron, tra i nomi attesi in una serata che promette di essere speciale. Non mancheranno poi Mauro Marino, Stefano Senardi, Adele Di Palma, Dori Ghezzi e Vincenzo Russolillo.

Pepi Morgia, artista della luce, come è ricordato per le sue creazioni scenografiche realizzate per concerti e spettacoli, è ricordato e amato per il suo linguaggio, denso di sperimentazione, innovazione, eleganza, che negli anni ha dato spazio alla musica e al bello. Ecco perché lo spettacolo che lo celebra inneggia alla luce, un omaggio al “Principe della luce”, fortemente voluto da Comune di Sanremo, Assessorato al turismo, cultura e manifestazioni come omaggio a un personaggio dal grande legame con la città. Direttore artistico del Comune, Pepi Morgia ha innovato gli eventi in città, riscoprendo le sue piazze e permettendo a Sanremo di accedere a circuiti internazionali.

Massimo Cotto, giornalista e scrittore, condurrà la serata, alla regia anche il figlio di Pepi, Emiliano Morgia. Lo staff storico di Morgia guiderà la serata, in testa Graziella Corrent, con la coordinazione di iCompany, responsabile anche della produzione esecutiva dell’evento.