Si è svolta ieri sera, 6 luglio, la finalissima del Premio Strega 2017, in diretta dal ninfeo di Villa Giulia. Vincitore dell’edizione di quest’anno, con 208 voti, è risultato Paolo Cognetti, con il suo romanzo di formazione “Le otto montagne”. Sarà dunque proprio lui a tornare a Cervo domenica 9 luglio alle 21.30 per l’appuntamento con la seconda magica serata di Cervo ti Strega. Un altro appuntamento magico nel cuore del borgo, per scoprire i pensieri, i sogni, le idee nascoste tra le pagine del libro “stregato” 2017, tra parole ed emozioni sotto le stelle che guardano il mare dalla Piazza di San Giovanni.

Ad accogliere Cognetti sul Sagrato dei Corallini sarà Giampiero Mughini, noto bibliografo, opinionista e giornalista italiano, che intratterrà il pubblico chiacchierando con il neo eletto scrittore. Altri grandi protagonisti della serata saranno gli studenti lettori che sono entrati a far parte della prestigiosa giuria nazionale del Premio Strega Giovani (Istituto Ruffini e Liceo Vieusseux di Imperia, Istituto Aicardi e Liceo Cassini di Sanremo), e che parteciperanno all’incontro, interagendo con l’autore “stregato”.

Si alterneranno letture a cura di Franco La Sacra, direttore del Teatro dell’Albero a San Lorenzo al Mare, mentre gli intermezzi musicali saranno a cura della cantautrice Francesca Pilade e del pianista Diego Genta.

Il Comune di Cervo donerà al vincitore del Premio Strega 2017 una scultura creata per l’occasione e messa a disposizione dall’artista Paola Maddalena.

[Foto: Premio Strega – Facebook]