Anche in questa edizione molti e autorevoli gli incontri previsti per novembre: si comincierà sabato 3 novembre con la presentazione del libro di Luigi Iperti su La Casa del Ponte. Storia di Barba Gé e degli Iperti a Penna, Olivetta, Libri e Ravai, Edizioni R.E.I. 2012. La presentazione sarà curata da Beatrice Palmero, ricercatrice e curatrice della rivista “Intemelion”, preceduta dal professor Luciano Gabrielli, Presidente dello StArTAM che introdurrà l’Autore. Giovedì 8 novembre sarà poi Angiolo Del Lucchese, della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Liguria e Direttore del Museo Nazionale dei Balzi Rossi, a intervenire con la conferenza su Le Veneri dei Balzi Rossi tra collezionismo e scientificità, rinvenute alla fine del XIX secolo nelle Caverne e poi disperse attraverso il mercato d’antiquariato. Si concluderà sabato 17 novembre, con Daniela Gandolfi, Conservatore del MAR e Dirigente/archeologa dell’IISL, con Collezionismo archeologico attorno ai primi scavi di Albintimilium, in cui verranno delineati gli avventurosi anni della seconda metà del XIX secolo quando, con i grandi lavori di costruzione della linea ferroviaria Nizza Genova, emersero i resti dell’antica città romana e parallelamente ai primi scavi ufficiali si formò un fiorente mercato clandestino alimentato da scavi privati e da antiquari di pochi scrupoli.

L’inaugurazione ufficiale del XIX Ciclo di Conferenze avverrà sabato 3 novembre alle ore 16.00, alla presenza del Conservatore del Museo, dott.ssa Daniela Gandolfi, e del Presidente della Sezione Intemelia dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri, rag. Italo Orengo.

Tutti gli appuntamenti si svolgeranno alle ore 16.00 nella Sala Polivalente “Emilio Azaretti” del Museo.

INFO: Museo Civico Archeologico “Girolamo Rossi”