La Regione Liguria che vuole rilanciare l’agricoltura  e creare posti di lavoro assegnando ai giovani le terre incolte, ha segnato, in mattinata, a Roma un significativo punto a proprio favore, alle finale degli Oscar Green, l’affollata tre-giorni nazionale di Coldiretti al Circo Massimo alla quale hanno partecipato oltre 1200  aziende.

La Liguria, arrivata in nomination nazionale con un’azienda agricola lombarda e un’ altra siciliana,  ha vinto il prestigioso premio nazionale per l’innovazione di “Giovani Impresa Coldiretti”,  nella categoria “Esporta il territorio”  per lo spumante “Abissi” dell’azienda Bisson di Chiavari, che ha come “cantina”i fondali dell’area marina protetta di Portofino.

La vittoria è stata decretata da una giuria tecnica e da un voto popolare su internet.

L’azienda agricola Bisson  produce e imbottiglia vini Doc e Igt di antica fama e tradizione nell’area vitivinicola del “Golfo di Tigullio – Portofino”.

Nell’ultima edizione di Vinitaly, la più importante fiera internazionale del settore  vini  di Verona, l’azienda chiavarese era stata premiata, su segnalazione della Regione Liguria, con la “Gran “Medaglia Cangrande”, l’importante riconoscimento destinato a un produttore vinicolo benemerito.