Come da sei anni a questa parte, anche in questo mese di agosto l’associazione Circolo Borgo Cappuccini di Porto Maurizio ha allestito un calendario estivo ricco di attività legate alla pesca sportiva, al buon cibo, ma soprattutto al mare.

Al culmine dell’estate, pochi giorni prima di Ferragosto, ritorna quindi presso il piccolo scalo barche di Borgo Cappuccini “Navigando sotto le Logge”, un’uscita in barca aperta a turisti, curiosi e residenti che non hanno mai avuto modo di godere del panorama del promontorio di Porto Maurizio illuminato, di notte, e dal mare. Si tratta di uno degli eventi di maggior successo tra quelli dell’estate imperiese, ogni anno “Navigando sotto le logge” vede decine e decine di gozzi illuminati che, facendo la spola tra riva e lo spazio acqueo antistante al promontorio, portano a scoprire le bellezze del capoluogo centinaia di persone.

“È la nostra manifestazione clou – spiega Marino Ricci, presidente del Circolo – l’anno scorso abbiamo portato a bagno dalle 700 alle 800 persone. L’idea è nata dalla volontà di fare qualcosa per i turisti. Usciamo al mattino e solitamente andiamo davanti alla torre di Prarola, spiegandone la storia e la funzione di avvistamento per la difesa dalle feluche barbaresche. La sera, invece, portiamo le barche sotto le Logge illuminate e il promontorio di Porto Maurizio, l’anno scorso abbiamo anche distribuito ai partecipanti un opuscolo sulla storia di questi luoghi”.

Il successo dell’idea, che prevede anche un aperitivo per i partecipanti, è indubbio: “la nostra soddisfazione è vedere che la gente è contenta – ammette Ricci, che non dimentica di segnalare la successiva iniziativa del Circolo, prevista per la giornata di mercoledì 15 agosto, quando si svolgerà, sullo scalo del Circolo, la Santa Messa in onore dell’Assunta, con la successiva benedizione delle imbarcazioni.