Sono stati presentati lunedì 24 settembre nella sala convegni della Biblioteca civica di Imperia Leonardo Lagorio i nuovi Gruppi di lettura organizzati insieme a volontari e associazioni e proposti al pubblico per l’autunno 2012. “Insieme tra le righe”, questo il format già sperimentato con notevole successo lo scorso anno e la passata primavera: una serie di gruppi di lettura, incentrati su differenti tematiche di narrativa e filosofia, guidati da insegnanti e rivolti gratuitamente a tutti gli appassionati e curiosi.

“È una gioia per noi organizzare una serie di eventi del genere – ha dichiarato la direttrice della Biblioteca, Silvia Bonjean – l’idea, vista la notevole partecipazione delle passate edizioni, è quella di espandersi sempre di più, andando a coprire tutte le fasce di età”. Partiranno infatti il 26 settembre i gruppi di lettura di narrativa e filosofia, dedicati agli adulti, mentre la novità dell’autunno sarà uno speciale gruppo per ragazzi dagli 11 ai 14 anni, “AlLEGGERiamoci”, curato dall’Associazione Apertamente di Imperia, che sarà ufficialmente presentato l’11 ottobre, alle 16.30, sempre presso la biblioteca.

Sarà un autunno ricco di spunti e tematiche, si parte con “le tonalità del giallo”, gruppo curato dalla professoressa Anna Maria Larcher, che ripercorrerà l’evoluzione del romanzo poliziesco partendo dall’anglosassone Agata Christie, la regina del giallo, toccando Simenon, fino a raggiungere gli anni Sessanta, con Sciascia, l’Italia di Fruttero e la scommessa del giallo contemporaneo in cui la soluzione non è più una meta così certa. “Buio e visione” sarà invece il tema affrontato dalla professoressa Daniela Pallastrelli, un tema suggestivo e delicato, che tocca da vicino la dialettica tra il buio, la cecità, e la luce della visione, diversi piani di lettura che intrecciano psicologia, letteratura, conoscenza e sensi, e con cui ripercorrere la storia della letteratura, in particolare tutto il Novecento.

Di emozioni e conoscenza si occuperà il gruppo di filosofi dell’associazione culturale Michele de Tommaso, che incontrerà il pubblico per discutere del complesso rapporto tra ragione ed emozione nel pensiero filosofico. Non ci sono libri specifici programma, salvo una bibliografia puramente indicativa, ogni incontro affronterà infatti una specifica passione: dall’angoscia, alla speranza, all’amore, alla vergogna, un viaggio inconsueto nell’esplorazione di una realtà sensoriale spesso dimenticata, ma fondamentale.

Per il calendario specifico degli incontri, completo di orario e titoli dei libri, è possibile consultare la pagina dei gruppi di lettura sul sito della Biblioteca Civica www.bibliotecalagorioimperia.it

Le iscrizioni sono aperte: è sufficiente recarsi in Biblioteca e indicare il gruppo o la specifica data cui si desidera partecipare, è possibile prenotarsi anche telefonicamente al numero indicato sul sito internet della Biblioteca. La partecipazione ai gruppi è un’attività totalmente libera e gratuita.