Negli ultimi cinque anni, dal 2007 al 2011  la Liguria segna un +21% di arrivi e +17% di presenze in Liguria sul mercato internazionale, mentre nel bacino del mediterraneo, l’area di competizione per eccellenza, l’aumento è stato del 7%.

“Questo vuol dire in maniera netta che stiamo guadagnando quote di mercato”, ha affermato l’assessore al Turismo della Regione Liguria Angelo Berlangieri in mattinata, nel  corso della  presentazione della diretta della trasmissione “Linea Blu” dal 52esimo Salone Nautico, sabato 6 ottobre, condotta Donatella Bianchi.

Alla conferenza stampa in Regione Liguria erano presenti il capo degli autori Marco Zavattini  il produttore esecutivo Rai  Federica Giancola, con  la presidente di Fiera di Genova, Sara Armella, il presidente di Ucina, Anton Francesco Albertoni.

Berlangieri, annunciando la presentazione del Piano Triennale del Turismo 2012-2015, mercoledì 10 ottobre 2012, all’Auditorium Montale del Teatro Carlo Felice di Genova, nel corso della Conferenza Regionale per il Turismo, ha detto che i “dati riferiti al lieve calo negli alberghi nel periodo del Salone Nautico vanno letti nel contesto generale della crisi e non in termini assoluti, altrimenti si fa una valutazione sbagliata”.

L’assessore ligure, riferendosi a possibili interventi del governo sul comparto ha sottolineato come invece  “sia urgente mettere il turismo al centro delle politiche nazionali valorizzando il turismo sostenibile e culturale e quindi il territorio, e  dar vita a un fondo nazionale di rotazione per aiutare le imprese ricettive sulla scia e in aggiunta a quello che sta per partire in Liguria che ha una dotazione di 13 milioni e la revisione della tassa di soggiorno”.

Si ringrazia per la foto la Redazione di Riviera 24.