Lo scorso 20 settembre il generale Christophe de Saint-Chamas, comandante della Legione Straniera, accompagnato da sei ufficiali, si è recato nel Principato di Monaco per rafforzare i rapporti tra le rispettive istituzioni.

I legami tra la Legione Straniera e Monaco risalgono però a circa 100 anni fa, quando durante la Prima Guerra Mondiale il Principe Louis II si arruolò nel corpo speciale francese, distinguendosi per le sue azioni fino a ricevere anche un importante riconoscimento.

Related Links