Domenica 31 gennaio, alle ore 17.30, al Teatro dell’Attrito di Imperia "Lo Spazio Vuoto" presenta "Marcovaldo" di Italo Calvino, spettacolo teatrale per bambini dai 3 ai 90 anni con Livia Carli, Renato Donati, Gianni Oliveri e Federica Siri.
Informazioni e prenotazioni al numero 329 4955513.
"Marcovaldo" ovvero "Le stagioni in città" è una raccolta di venti novelle di Italo Calvino, alcune delle quali già uscite ad episodi sulle pagine de "L’Unità", organo editoriale del Pci, all’epoca in cui ancora Calvino ne era un militante. La prima edizione fu pubblicata nel novembre del 1963 in una collana di libri per ragazzi dell’editore Einaudi.
Il sottotitolo si rifà alla struttura dei racconti, associati ognuno ad una delle quattro stagioni dell’anno. Protagonista di tutti i racconti è Marcovaldo, un manovale con problemi economici, ingenuo, sensibile, inventivo, interessato al suo ambiente e un po’ buffo e malinconico.
I racconti sono ambientati in una grande città imprecisata: anche se l’autore non ne fa il nome, con ogni probabilità l’ispirazione fu presa da Torino, dove Calvino ha lavorato e vissuto per molti anni. Le avventure che si susseguono mostrano come la società delle città moderne possa arrivare ad influenzare le persone ed il loro rapporto con la natura.