Continuano le serate di Art in the Casbah, consolidato prologo della celebre rassegna rock del Ponente, che giunge quest’anno alla tredicesima edizione.

Oggi, domenica 29 Luglio, sono protagonisti (ore 22.00) Mario Rivoiro AKA Blind Reverendo e i Soulshine.

Una serata con due protagonisti per vivere nuovamente la magica atmosfera delle terrazze di San Costanzo.

Blind Reverendo, eclettico cantautore, non vedente dall’età di otto anni,  accompagnandosi con la sua chitarra, propone il progetto legato alla contaminazione tra diversi linguaggi musicali e culturali: una sorta di patchanka divertente e di impatto.

I Soulshine, guidati dal cantante Nicholas esplorano il territorio del soul, ma aprendosi contestualmente ad altri linguaggi sonori, quali hip hop e  new soul.

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero, in linea con lo spirito della rassegna, che da tredici anni ormai si pone nell’ottica di valorizzare il centro storico vivo e pulsante, aperto alla contaminazione artistica ed alla presenza di giovani, offrendo un’immagine “altra” della città del Festival e del Casinò e un segnale forte di aggregazione sotto un unico linguaggio, quello dell’ arte.

Tutte le serate saranno accompagnate alla consolle da Radio Mandrake (alias Simone Parisi), dj ufficiale e voce ufficiale della rassegna di Art e Rock in The Casbah, insieme agli sparring partner Lo Slavo e Scarro.