Partiranno il 1° settembre (per chiudersi il quattro marzo 2013) sul sito bordighera.art-festival.eu (niente www.) le iscrizioni al primo Concorso Internazionale “Bordighera nell’Arte” che prevede quattro settori: Pittura, Scultura, Grafica e Poesia. L’evento è patrocinato dai Commissari del Comune di Bordighera e dalla Croce Rossa Italiana, sezione di Imperia. Il  concorso, che rientra nel contenitore di BordigherARTFestival è una delle primarie iniziative tese a riprendere quell’intensa attività socio-culturale degli anni ’50 e ’60, quando la Città delle Palme era nota nel panorama culturale italiano per alcuni significativi progetti come, ad esempio, il popolare “Premio Cinque Bettole” o la “Mostra dei Pittori Americani”. Bordighera nell’Arte comprende anche un’Art Contest (Estemporanea) che sarà aperta a tutti gli iscritti in regola nonché ad appassionati d’arte.

Quest’ultima è programmata durante il periodo delle selezioni finali che si terranno a Bordighera dal 19 al 22 giugno 2013 attraverso un programma di 4 Special Days, che segneranno il loro culmine nella serata di premiazione del 22 giugno, nel corso di un Gala che si terrà al Grand Hotel del Mare, sede della presentazione ufficiale del progetto del giugno scorso. L’”Art Contest” vedrà impegnati, per un’intera giornata, artisti di pittura o grafica nella trasposizione sui propri cavalletti degli angoli più suggestivi della cittadina ligure.

Le opere premiate verranno compensate con un premio in denaro, mentre tutte le altre riproduzioni verranno omaggiate alla Croce Rossa Italiana, sezione di Imperia che le utilizzerà per una serie di aste pubbliche trattenendosi il ricavato. Il valore complessivo dei premi in palio ammonta ad € 24.000,00 che saranno distribuiti tra i primi tre classificati di ogni categoria artistica; previsti  altri riconoscimenti e menzioni speciali. Prima dei 4 Special Days (dal 19 al 22 giugno 2013) è stata programmata anche una grande Mostra Mercato della durata di 15 giorni, che si terrà nella Chiesa Anglicana e in altra location ancora da definire. Per tutti i finalisti verrà poi allestita un’esposizione in una nota galleria di Monte-Carlo.

La valutazione degli artisti (per il primo anno si prevedono almeno 400 iscritti) è affidata a due Giurie Tecniche composte da Roberto Vecchioni (Presidente), dallo scrittore Giuseppe Conte, dal docente universitario Vittorio Coletti e dalla giornalista e poetessa Silvana Rivella per il settore Poesia; per la Pittura, Scultura e Grafica, sono invece stati nominati l’artista, nonché Presidente del Museo del Cinema di Torino, Ugo Nespolo (Presidente), il critico televisivo Philippe Daverio, la storica dell’arte Maria Teresa Verda-Scajola, il docente universitario Leo Lecci, l’editore e gallerista Ottavio Fabbri e il pittore museale Gino Borlandi.

L’iniziativa sarà coordinata da Federica Natta, assegnista al DAMS di Imperia, in collaborazione con Federico Bozzano, disegnatore di scenografie virtuali (vedi Avatar), Renata Rivella, che curerà la direzione editoriale e Diego Lupano, web designer. Durante i 4 Special Days sono previste una serie di iniziative collaterali legate alla “Moda nell’Arte” (un gran defilè sulla passeggiata mare con VLTIMO Boutique) e altre occasioni come un “Incontro con l’Artista” e simposi internazionali sull’Arte, mentre Roberto Vecchioni potrebbe tenere un concerto all’Ariston, la sera prima delle premiazioni; l’organizzazione dell’evento è curato dall’editore torinese Ilio Masprone; sul sito web: bordighera.art-festival.eu (niente www.) tutte le informazioni, il regolamento e le modalità di partecipazione.