Chiara Ragnini sarà ospite a Torino per l’evento Amici per l’Emilia, una serata di musica e spettacolo volta a raccogliere fondi per il comune di Concordia sulla Secchia (MO), uno dei centri colpiti dal sisma in Emilia Romagna.

L’appuntamento è per sabato 29 settembre alle ore 21:00 presso il Teatro dell’Istituto Sacro Cuore di Torino in via Mazzarello 102.

La cantautrice, genovese ma imperiese di adozione, è apprezzatissima dalla critica e considerata fra le migliori nuove proposte musicali nazionali: per l’occasione presenterà alcune canzoni del suo disco Il Giardino di Rose, uscito nel luglio 2011 e distribuito sulle piattaforme digitali di tutto il mondo.
Vincitrice del Premio Donida 2011, Chiara ha di recente condiviso il palco con Francesco Baccini, durante la rassegna Queste Piazze Davanti al Mare patrocinata dal Premio Tenco, ed è stata premiata nelle scorse settimane come migliore autrice al Festival del Piave ed insignita di targa di riconoscimento al Fuorimetrica Festival e al Premio Musicale Città di Ventimiglia al valore artistico del suo progetto musicale.

Amici per l’Emilia

Il prossimo 29 settembre al Teatro dell’Istituto Sacro Cuore di Torino, in Via Mazzarello 102, si svolgerà l’evento Amici per l’Emilia, il concerto benefico, organizzato e ideato da Lorenzo Cappiello con la collaborazione dell’Istituto Sacro Cuore, di Roberta Zanzarella e di Roberto Galvano, che servirà per raccogliere fondi da donare alle popolazioni colpite dal sisma dello scorso 29 maggio.
Durante la serata di beneficenza, parteciperanno e si esibiranno nelle due ore e mezza di intrattenimento (lo spettacolo inizierà alle 21.00) numerosi artisti del mondo della musica, della danza e della recitazione: Chiara Ragnini (cantautrice), Luana Parricelli (cantautrice), Michele Savino (cantautore), Mario Guida (cantautore), Valentina Muratore (cantante e conduttrice su Rai Gulp), Marcello e Anna (ballerini di Carolyn Smith, giudice di "Ballando con le stelle"), Luca Capello (ballerino), Corde Distratte (musiciste), Maria Grazia Ventrella (attrice e conduttrice su Rai Gulp) e, infine, i 3 al Truc (magia e comicità).

Che dire. Di sicuro sarà un grande evento che ci aiuterà ad aiutare (scusate il gioco di parole), dopo quattro mesi dal terremoto, numerose famiglie emiliane. Che cosa aspettate? Partecipate in numerosi. Solo grazie alla vostra presenza e al vostro contributo  potrete rendere il tutto ancora più grande.

Il prezzo del biglietto è 10,00 euro: tutto il ricavato sarà recapitato al sindaco di Concordia sulla Secchia direttamente dagli organizzatori.
Per prenotare i biglietti o per maggiori informazioni, contattare:
Lorenzo Cappiello: lorenzo.cappiello@live.itRoberta Zanzarella: www.facebook.com/roberta.zanzarellaIstituto Sacro Cuore di Torino: www.isacu.itFacebook: www.facebook.com/amiciperemiliaweb
Un ringraziamento speciale al partner ufficiale dell’evento, Radio Gibson Music (www.radiogibson.net)

Chiara Ragnini, genovese, cantautrice.

Dopo il liceo classico (il temibile Andrea D’Oria di Genova) si laurea specialistica in Informatica con il massimo dei voti. Diventando, così, una poetessa nerd e smanettona.
Chiara compone testi e musica dall’adolescenza; particolarmente apprezzata dalla critica, è ritenuta fra le nuove proposte più interessanti del panorama musicale nazionale.
Vincitrice del Premio Donida 2011, con il quale ha ottenuto un contratto editoriale e di pubblicazione con Universal Music Publishing per l’opera vincitrice, ha di recente trionfato a Roma in occasione della rassegna The Place Lab dedicata ai nuovi talenti, grazie a cui inaugurerà la nuova stagione del prestigioso palcoscenico il prossimo autunno.

E’ stata recentemente premiata come migliore autrice al Festival del Piave ed insignita di targa di riconoscimento al Premio Musicale Città di Ventimiglia al valore artistico del suo progetto musicale.
Ha pubblicato e autoprodotto Il Giardino di Rose, disco uscito il 28 luglio 2011, di cui è disponibile il videoclip-tormentone del primo singolo, Gli Scoiattoli nel Bosco, opera vincitrice del Premio Donida 2011.

E’ stata ospite recentemente della 15° edizione dell’Acoustic Guitar Meeting di Sarzana, del Roxy Bar di Red Ronnie per La Grande Onda e ha debuttato in RAI all’interno del TG1 Note di Raiuno con il video di Due Castelli Sulla Sabbia, l’inedito proposto per Sanremo Social 2012 e con il quale ha sfiorato la partecipazione al Festival di Sanremo, risultato per la critica fra le proposte più interessanti. Ha debuttato anche in Mediaset con il video de Gli Scoiattoli Nel Bosco nel programma U Zone di Italia2.

Ha avuto l’onore di suonare, restaurata dopo 40 anni, la chitarra di Luigi Tenco al Restauro in Festival, grazie alla disponibilità di Pepi Morgia, direttore artistico della rassegna. Nel 2011 Pepi Morgia e la Redazione di Sanremonews, quotidiano ligure, le conferiscono il Premio per la Cultura e lo Spettacolo come riconoscimento al valore del suo progetto musicale.

Ha partecipato a numerose rassegne musicali (reset Festival, Queste Piazze Davanti al MareSu La Testa!, SanremOFF, Casa Sanremo, Festival Internazionale di Poesia di Genova, Premio Bindi) e ha ottenuto numerosi riconoscimenti: fra i 40 finalisti di Area Sanremo (2011, Sanremo); vincitrice AscoltAutori (2011, Milano), progetto curato da Franco Zanetti e Universal Music Publishing; vincitrice Premio Miglior Autore ai Sanremo Music Awards (2011, Sanremo), vincitrice Radar Talent Interceptor (La Stampa), con cui ottiene una settimana di perfezionamento musicale con compositori, autori e giornalisti (M. Cotto, F. Zanetti, F.Fasano, A. Salerno) (2010, Bergeggi SV); vincitrice Premio Sergio Endrigo – Targa Siae al Biella Festival (2010, Biella).
Ha condiviso il palco con Francesco Baccini, Gerardo Pulli, Povia, Stefano Centomo, Andy, Mauro Ermanno Giovanardi, Chiara Canzian, Tricarico, Irene Fornaciari, Martino Corti, Wilma Goich, Ron Mario Lavezzi.

Dal vivo la musica di Chiara è arricchita dalla professionalità ed esperienza di Max Matis al basso e da Claudio Cinquegrana alle chitarre acustica e classica.