Concerti e voci per tutti i gusti: con l’arrivo della primavera si moltiplicano a Sanremo le occasioni per assistere a live e incontri con i grandi protagonisti della musica italiana e non solo. Cantautori, atmosfere jazz, pop e internazionali per soddisfare tutti i gusti. Vi diamo un anticipo di calendario partendo da aprile e arrivando a sfiorare le date dei tour estivi.

Sabato 15 aprile si parte con Ivana Spagna, al Roof Garden del Casinò di Sanremo per una serata all’insegna dei suoi successi da ballare, tra l’universo della musica dance, da cui l’artista è nata, alla musica leggera che l’ha resa famosa.

Si prosegue il 21 aprile all’Ariston con Umberto Tozzi, dal vivo con il tour “40 anni che ‘Ti amo’”, occasione per celebrare il successo del brano “Ti amo” affiancandolo a tante altre canzoni che hanno reso celebre Tozzi, da “Gloria” a “Si può dare di più”, “Gli altri siamo noi” o “Gente di mare”, riarrangiati in chiave moderna, senza dimenticare le novità dell’ultimo disco uscito nel 2015.

Il 28 aprile la musica lascia spazio alle chiacchiere più intime in compagnia del “maestrone” Francesco Guccini, che sarà all’Ariston non per cantare ma per raccontarsi. I suoi 40 anni di carriera raccolti nell’opera “Se io avessi previsto tutto questo – Gli amici, la strada, le canzoni” Guccini ha pubblicato una raccolta di racconti, “Un matrimonio, un funerale, per non parlar del gatto”. A Sanremo si racconterà percorrendo l’Italia dal dopoguerra ai giorni nostri attraverso le sue canzoni e i suoi libri e attraverso i suoi miti, le sue origini, le sue ispirazioni. A coronare la serata un concerto dei MUSICI, i musicisti che lo hanno accompagnato nei concerti live.

C’è grande attesa per il 7 maggio, serata in cui all’Ariston arriverà Patti Smith. Dopo 14 anni, in una serata organizzata dal Club Tenco, la cantautrice tornerà sul palco sanremese per una serata tutta dedicata a Fernanda Pivano.

Dopo la grande musica internazionale il testimone passerà a Nek, in tour in tutta Italia per promuovere il suo album “Unici”. Il cantante sarà all’Ariston l’8 maggio.

Il 12 maggio Ron sarà protagonista di una serata al Roof Garden del Casinò. Tra gli evergreen della canzone italiana, Ron proporrà un viaggio nella memoria legato alla città di Sanremo da cui fu lanciato appena sedicenne, per poi diventare protagonista sul palcoscenico del teatro Ariston, che lo ha visto esibirsi anche nell’ultimo Festival.

Il 17 giugno alla sala Biribissi del Casinò si balla con i Los Locos, sinonimo da 20 anni di musica da ballare, con tormentoni come “La macarena” o “El tic tic tac”, o ancora “Ai se eu te pego”.

Sabato 1 luglio al Roof Garden arriverà l’inconfondibile voce di Francesco Renga, vincitore del Festival nel 2005 con il brano “Angelo”, artista dalla grande vocalità e dalla magnetica presenza sul palco.

Non finisce l’estate in musica al Roof Garden: sabato 5 agosto arriva la grande musica jazz con il fascino di Karima, accompagnata da artisti d’eccezione come Dado Moroni al pianoforte, Riccardo Fioravanti al contrabbasso e Stefano Bagnoli alla batteria per una serata all’insegna dei grandi successi che hanno segnato la vita della giovane cantante algerina.