Formata da giovani musicisti in età compresa fra gli otto e i vent’anni, L’Orchestra Giovanile del Ponente Ligure – LIGEIA è un laboratorio musicale ove i ragazzi sviluppano esperienze musicali e accrescono il proprio bagaglio tecnico con il supporto di qualificati Maestri preparatori. Essa rappresenta anche una importante palestra di vita che accresce la capacità di lavorare in gruppo e contribuisce a radicare nei giovani il senso di responsabilità nei confronti di se stessi e degli altri.

L’organico dell’Orchestra, composto da circa 40 elementi (violini, viole, violoncelli, flauti, clarinetto, sax, tromba, pianoforti e chitarra), è suddiviso in tre sezioni: Primavera (formata dai più giovani, una sorta di vivaio di futuri musicisti), Base (comprende quei giovani che, al di là di una predisposizione individuale, manifestano il piacere di condividere l’emozione di fare musica d’insieme) e Master (costituita da ragazzi tecnicamente più maturi, in grado di suonare anche come solisti).

Grazie ai Soci fondatori, ai Maestri preparatori e alle famiglie, questo progetto costituisce un vero e proprio percorso educativo basato sull’impegno sinergico delle forze in campo e sul valore aggiunto dell’opera di volontariato da parte di tutti.

Dall’anno della sua fondazione (2011) l’Orchestra ha già tenuto numerosi concerti in Italia ed anche all’estero ( Praga e Banja Luka in Bosnia) avviando così scambi culturali e di amicizia con altre realtà musicali giovanili.

Recentemente è stato avviato un progetto interessante di collaborazione con il Conservatorio di Musica “A. Vivaldi” di Alessandria; nella circostanza del Concerto di Natale tre giovani musicisti allievi di tale Conservatorio completeranno l’organico dell’Orchestra Giovanile integrandosi con gli altri musicisti che già ne fanno parte. Trattasi di un primo approccio di cooperazione musicale cui seguiranno con buona probabilità altre forme di esperienze complementari.