Per la prima serata di Musica nel Castello, le prevendite hanno fatto 
segnare il tutto esaurito già nella giornata di sabato per l’atteso concerto di 
Davide Van de Sfross. Un concerto unico per come la forma acustica che il 
Castello “costringe” gli artisti ad esibirsi. Le richieste dei tagliandi sono 
giunte da diverse parti del nord Italia a conferma della popolarità della 
Rassegna, giunta alla 19° Edizione.

Musica nel Castello, nata per caso, da un storico evento realizzato dal Club 
Tenco e dal Comune di Dolceacqua per ricordare “Bigi” il famoso farmacista di 
Dolceacqua ed inventore della ormai famosa “Infermeria del TENCO”; e da 
quella memorabile serata il Comune con il sostegno artistico del Club Tenco 
decise di provare a replicare l’esperienza, creando la rassegna estiva di 
Musica sotto il Castello che quest’anno festeggia la 19° edizione.
Rassegna che grazie alla collaborazione del Club Tenco e all’infinito 
impegno di Roberto Coggiola è riuscita a portare in questo piccolo Comune, i 
più importanti cantautori italiani, raggiungendo così una connotazione di 
Rassegna di livello nazionale.

Dal 2006 la Rassegna si è trasferita nel Castello dei Doria, la location che 
avrebbe dovuto già essere quella della prima edizione ma all’epoca non 
disponibile. Una capienza di molto inferiore rispetto al piazzale S. Filippo il 
quale aveva permesso di portare artisti di grande calibro come Fabrizio de 
Andrè (oltre 2.200 persone), Fiorella Mannoia, Lucio Dalla, Francesco de 
Gregori. Uno scenario unico ma di difficile gestione e con costi ormai non più 
sostenibili per un ente pubblico di piccole dimensioni. 

Pertanto, terminati i lavori di restauro, il Castello dei Doria diventa sede 
naturale della Rassegna. Il Castello è un ambiente magico, di grande fascino ed 
unico per il solo fatto di ascoltare musica dentro il Castello in una forma 
quasi “acustica” con il soffitto fatto di stelle e l’artista a pochi metri 
dagli spettatori.

Le ultime tre Rassegne sono state dirette da Pepi Morgia nel quale il Comune 
aveva individuato nelle sue grandi capacità, professionalità e conoscenza del 
mondo della musica, la naturale continuità del progetto. L’edizione 2012 sarà 
organizzata dall’Associazione Le Musenovae.
I prossimi appuntamenti per Musica nel Castello sono il 10 Agosto con Zibba e 
Almalibre e l’11 Agosto con Massimo Schiavon ed i Bacan.