Expo Milano 2015  aprirà i battenti il 1° maggio e chiuderà il 31 ottobre e sarà il più grande evento mai realizzato sull’alimentazione e la nutrizione.  Per sei mesi Milano diventerà una vetrina mondiale in cui i Paesi mostreranno il meglio delle proprie tecnologie per dare una risposta concreta a un’esigenza vitale. 140 Paesi coinvolti e una previsione di oltre 20 milione di visitatori.

Le Regioni italiane si stanno preparando a questo evento che rappresenta una vetrina unica e irripetibile. Abbiamo chiesto all’Assessore Regionale al Turismo della Liguria, Angelo Berlangieri come la nostra regione e il nostro ponente in particolare si stiano preparando al grande evento e cosa accadrà in concreto

“La Liguria sta lavorando per essere pronta a Expo 2015. La nostra regione sarà presente dal 22 maggio al 18 giugno e dal 21 al 27 agosto – spiega a Sanremo.it l’assessore Berlangieri – avremo uno spazio di 200 mq all’interno del quale le giornate saranno scandite in vari momenti. Ci sarà un evento promozionale con la stampa estera dove gli espositori, a turno, potranno mostrare ai giornalisti nazionali e internazionali i loro prodotti e spiegare le caratteristiche specifiche del territorio. Ogni paese dalla costa all’entroterra avrà l’occasione unica di parlare di sé al mondo”.

Ma non è tutto. Un’area dello stand sarà adibita a tavolo di incontro. “Non si tratta di un normale tavolo di lavoro, bensì di una base sulla quale verranno proiettate dalle 10 del mattino alle 11 di sera, non stop, le immagini dei comuni liguri. Le stesse immagini verranno riproposte su 35 monitor e sul soffitto dello stand. Una full immersion senza precedenti”.

Ma l’Expo è soprattutto per la gente. Ecco quindi che vi saranno numerosi stand enogastronomici e diverse degustazioni per mostrare ai cinque continenti le eccellenze del nostro territorio, dai prodotti della terra a quelli ittici.

Massimo riserbo sul dettaglio del programma del Comune di Sanremo per Expo 2015. “La nostra Regione insieme alla Lombardia e al Piemonte ha raggiunto un accordo per diventare destinazione di eccellenza per gli ospiti dell’Expo, è un risultato molto importante a cui tutti i territori liguri devono dare risposte concrete con proposte di qualità. – afferma l’Assessore al Turismo Daniela Cassini – il Comune di Sanremo ha già comunicato tutti gli eventi che si svolgeranno nel periodo interessato da Expo 2015 e che quindi faranno parte dell’offerta turistica complessiva. Ritengo strategico che la promozione sia di un intero territorio, in termini di collaborazione tra più Comuni. Nelle giornate di presenza della Liguria a Milano, sarà cura del Comune di Sanremo, in sinergia con i Comuni limitrofi, della costa e dell’entroterra ,essere presente in collaborazione con altri soggetti associati, pubblici e privati, con installazioni, video promozionali di ambienti e di eventi, produzioni cartacee, seminari, presentazioni di eccellenze cittadine, dimostrazioni enogastronomiche, eventi culturali e musicali”,