Si intitola “A life in pictures” ed è la mostra fotografica che l’Opera Gallery di Monaco ha inaugurato lo scorso 24 settembre con gli scatti di Douglas Kirkland. Visibili fino al prossimo 15 ottobre, immagini suggestive dei grandi personaggi del mondo del cinema, da Brigitte Bardot a Romy Schneider, fino alle star italiane Sophia Loren e Marcello Mastroianni, ma anche la classe di Coco Chanel e l’inconfondibile profilo di John Travolta.

Ora ottantenne, Kirkland si è contraddistinto come uno dei fotografi di moda e ritratti più all’avanguardia del Novecento. Tante le sue collaborazioni con Life, Vanity Fair, Look Magazine, con scatti che hanno saputo di volta in volta immortalare volti noti dei set e del mondo dei media. Tra i suoi lavori più noti ed emozionanti, la serie di fotografie datate 1961 che hanno per protagonista una Marylin Monroe all’apice del successo e prossima alla morte. Nella galleria, intima e suggestiva con una Marylin nuda tra seta, pochi oggetti domestici, l’immancabile Chanel N.5 e una bottiglia di Dom Perignon, resta immortale la parte più vera e autentica dell’artista. Anche queste immagini saranno esposte a Monaco, insieme ad altri nudi e ritratti dal forte impatto iconografico. Le fotografie di Kirkland sono conservate ed esposte alla National Portrait Gallery a Londra e Canberra e allo Houston Center for Photography e l’Annenberg Space for Photography a Los Angeles. Qui il catalogo della mostra.