Il Festival Internazionale di Musica da Camera di Cervo, che quest’anno giunge alla 53a edizione, si svolgerà dal 16 luglio al 31 agosto sul sagrato dei Corallini. Si esibiranno, tra gli altri, Enrico Dindo, Stefano Bollani, Andrew Tyson, il Quartetto Fiati del Teatro Carlo Felice di Genova, Massimo Quarta, Aleksey Semenenko, Chi Ho Han, Fabrizio Bosso e Ian Fountain.

In totale diciotto serate tra classica, jazz, musica etnica e legata al teatro. Nello specifico il pianista Stefano Bollani, tra i più attesi, sarà presente con un tributo alla città di Napoli dal titolo "Napoli Trip", il 21 luglio. Grazie alla Regione Liguria il Festival Internazionale di Musica da Camera di Cervo coinvolgerà da quest’anno anche il Teatro Carlo Felice con un concerto gratuito che si svolgerà nel borgo il 3 agosto. 

Alla presentazione erano presenti il sindaco Gian Paolo Giordano e il consigliere comunale Walter Norzi, che si occupa dell’organizzazione. "Sono convinto che Cervo meriti questa attenzione – ha detto il sindaco -. I nomi presenti sono eccellenti, sicuramente serviranno a tenere sempre più in alto questo festival". "Sono serate una più bella dell’altra, soprattutto per sensibilità diverse perché avremo il classico, il jazz, il folk, il teatro con musica e sedi diverse: la piazza dei Corallini, l’Oratorio di Santa Caterina e il parco naturale del Ciapà, in modo tale da cercare di coprire il più possibile esigenze, interessi e desideri vari – ha aggiunto Norzi -. Altro discorso importante è legato ai giovani, perché entreranno, fino ai 26 anni, con 5 euro. Questo è un aiuto per costruire il nostro pubblico di domani".

Programma dettagliato al sito www.cervofestival.com.