Formatosi nel 2009, Il Volo ha incantato per la prima volta il pubblico nel corso del varietà italiano "Ti lascio Una Canzone". È grazie all’intuizione di Michele Torpedine (già manager di Zucchero, Biagio Antonacci e Andrea Bocelli) che Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble danno vita a questo brillante trio.

 

Nel novembre 2010 esce in Italia  il primo album, "Il Volo",  che diventa disco di platino. Fin dalla sua uscita mondiale nell’aprile 2011, questa selezione di standard, arie d’opera e ballate soul raggiunge la top 10 dei Top 200  delle classifiche Billboard. Il Volo si merita l’attenzione di Quincy Jones, che chiede al trio di partecipare al singolo We are the World : 25 for Haiti.  Come se ciò non bastasse, Barbra Streisand invita Il Volo a raggiungerla in occasione della sua tournée 2012, in qualità d’invitato speciale. Malgrado la giovane età, il trio ha già accompagnato inoltre Placido Domingo, Eros Ramazzotti e Laura Pausini…

 

Nel 2015, Il Volo partecipa al Festival di Sanremo e vince il primo premio con la canzone "Grande Amore". In febbraio pubblica l’EP «Sanremo Grande Amore» che contiene le canzoni più celebri della storia del Festival, come "Ancora", "Vacanze romane", "Canzone per te", "Romantica", "L’immensità"  e ovviamente "Grande Amore".  Dopo il trionfo di Sanremo 2015, il successo de Il Volo non accenna ad arrestarsi. La tournée estiva 2015 lo vede protagonista nei luoghi più magici della penisola italiana, e si conclude maestosamente con il concerto tenuto all’arena di Verona, nel corso del quale vengono rivelati i pezzi del nuovo album « L’amore si muove ».

 

Nel 2016, il trio trionfa negli Stati Uniti, in America Latina e in Europa.

 

Dopo il loro passaggio al Monte-Carlo Sporting Summer Festival 2015, Il Volo torna nel locale glamour del Principato per salutare il nuovo anno.