Comincia con il tutto esaurito l’avventura di Ridere al Salvini, la rassegna diretta da Eugenio Ripepi e Matteo Monforte e organizzata dalla cooperativa CMC al Teatro Salvini di Pieve di Teco grazie al sostegno della Provincia di Imperia, proprietaria del teatro, e con il patrocinio del Comune di Pieve di Teco e del Comune di Imperia, partner The Bloggest.

Per lo spettacolo di sabato 3 marzo alle h 21 “Come fai, fai bene” di Enzo Paci, il primo della rassegna, non ci sono più posti a sedere da una settimana;  pochi posti sono ancora rimasti per la replica pomeridiana del giorno successivo, domenica 4 marzo, alle h 17. Biglietto al prezzo politico di 10 €.

“Come fai, fai bene”, è il nuovo esilarante spettacolo in cui Paci dà il meglio di sé, interpretando, tra i vari personaggi, il riuscitissimo Passadore che tanto successo continua ad avere nel programma “Colorado” in onda sulle reti Mediaset.

Enzo Paci nasce in realtà attore di prosa, diplomandosi nel 2000 alla Scuola di Recitazione del Teatro Stabile di Genova e lavorando, tra gli altri, con registi del calibro di Luca Ronconi, Marco Sciaccaluga, Valerio Binasco, Giorgio Gallione. Ha lavorato per Radio 19, l’emittente del quotidiano genovese Il Secolo XIX e dal 2009 è entrato del gruppo di “Zelig Off” in onda su Canale 5. Nel 2011 è invece già protagonista, con il personaggio di Mattia Passadore, della trasmissione comica “Central Station” in onda su Comedy Central. Nell’edizione 2012 di “Zelig off” si esibisce in duo con Andrea Bottesini. Nelľ autunno 2015 torna ad esibirsi nuovamente a “Colorado Café” condotto da Luce Bizzarri e Paolo Kessisoglu. Ritorna nell’edizione 2016.

Domenica pomeriggio, come di consueto e per tutte le domeniche di marzo, il Teatro Salvini di Pieve di Teco sarà aperto a visite gratuite dalle 14:30 alle 16:30, grazie all’apporto dell’ITT Hanbury del Corso Turistico dell’Istituto Ruffini, in virtù di un progetto che prevede la collaborazione degli studenti coadiuvati dalle insegnanti Angela Refforzo, Gisella Rosso, Floriana Palmieri e Maria Alonzo.

Per la successiva settimana di marzo, sabato 10 alle h 21 e domenica 11 alle h 17, è atteso Alessandro Bianchi con “Faccia di cane e altre bestie”.

È possibile prenotare i biglietti della rassegna telefonicamente al numero 328 3043741 dal lunedì al giovedì dalle ore 17 alle ore 20, sabato e domenica dalle 16 alle 18.