Presentato a Nizza il Nice Jazz Festival 2016 che prosegue sulla via che unisce il jazz alle musiche contemporanee. Quindi si alterneranno giganti del jazz classico e contemporaneo (Abdullah Ibrahim, John Scofield, Brad Mehldau, Avishai Cohen e Steps Ahead) ed artisti extrajazzistici (Robert Plant dei Led Zeppelin, George Clinton e Massive Attack tra gli altri). Come d’abitudine non viene ignorata la scena locale rappresentata dallo Spirale Trio e dal batterista di casa Nicolas Viccaro.

Ecco, nel dettaglio, l’elenco dei musicisti ospitati dal 16 al 20 luglio prossimi nella Scene Massena e al Theatre de Verdure: 16 luglio The James Hunter Six, Guts Live Band, Melody Gardot (madrina della manifestazione), Leyla Mc Calla, Daniel Freedman Quintet (featuring Jason Linder e Nir Felder), Avishai Cohen Quartet (featuring Bill Mc Henry); 17 luglio London Community Gospel Choir, Tiggs da Author, George Clinton, Parov Stelar, Becca Stevens Band, Cory Henry and the Funk Apostles, Snarky Puppy; 18 luglio Con Brio, Hyphen Hyphen, Robert Plant and the Sensational Space Shifters, Geraldine Laurent Quartet, Laura Mvula, Steps Ahead "Reunion tour"; 19 luglio Gallant, Ibrahim Maalouf “Red and black light”, Massive Attack, Nicolas Viccaro "Intentions", Yaron Herman & Ziv Ravitz “Everyday”, The Cinematic Orchestra; 20 luglio Deluxe, Brigitte, Youssou’n Dour e le Super Etoile de Dakar, Spirale Trio, Scofield-Mehldau-Guiliana, Abdullah Ibrahim Quartet.