Dal 7 all’11 settembre torna a Imperia il raduno di Vele d’Epoca, terza tappa mediterranea del prestigioso circuito velico internazionale Panerai Classic Yachts Challenge. L’appuntamento è ghiotto per tutti gli appassionati di barche d’epoca a vela e per tutti i curiosi che, affascinati dallo splendore di scafi secolari, ricchissimi di storie e aneddoti, si faranno trascinare dalla suggestione dell’antica e immortale arte dell’andar per mare. 
Per questo 2016, 19esima edizione del raduno, si celebreranno i 30 anni della manifestazione, ideata nel 1986 con una trentina di imbarcazioni protagoniste. Da allora, sulla scia del crescente successo, la manifestazione si è ingrandita. È nel segno di quanto coltivato in questi trent’anni che le Vele d’epoca 2016 ospiteranno diverse iniziative dedicate. Ci saranno, tra i tanti, un incontro realizzato con la collaborazione di BoatShow, una mostra fotografica e un’importante conferenza a cura del Comandante Flavio Serafini, che da anni porta avanti la passione per il mare e le vele con numerose pubblicazioni. 
Il clima goliardico, che da sempre caratterizza la vita in banchina, tornerà nella seconda edizione della Cooking Race – Chef on Board, la sfida ai fornelli che vedrà protagonisti gli equipaggi. Tra le gare, anche una sfida di pesto al mortaio organizzata dall’Associazione culturale dei Palati Fini. Non mancherà la musica, in compagnia delle cover proposte da Imperia Musicale con dedica speciale agli equipaggi internazionali del raduno, e l’immancabile spettacolo conclusivo di fuochi d’artificio a ritmo di musica nella serata di sabato 10 settembre.