L’istituto di Cultura Italo-Tedesco – Goethe-Institut italien, una realtà ormai radicata a Imperia, come ogni anno inaugura la nuova stagione di attività e lezioni con una serata evento dedicata alla cultura tedesca in Italia. Martedì 4 settembre, presso la sala convegni del Centro Culturale Polivalente, in piazza Duomo a Imperia, dalle ore 21 si svolgerà la ventesima edizione di “Incontri-Begegnungen 2012”.

La serata sarà introdotta da un breve momento a ricordo dei vent’anni di presenza dell’Istituto a Imperia, seguirà poi, alle 21.15 circa, un concerto con protagonisti i musicisti dell’Accademia Internazionale Estiva di Cervo. Janina Ruh, tedesca, si esibirà al Violoncello (un Guarnieri datato 1713), mentre Katarzyna Wieczorek, polacca, sarà al pianoforte.

Questo il programma:

  • C. Franck Sonata per violoncello e pianoforte in La maggiore, Allegro non troppo;
  • C. Debussy Sonata per violoncello e pianoforte;
  • A. Piazzolla, Le grand Tango

L’Albo d’oro degli incontri promossi dall’Istituto di Cultura Italo-Tedesca vede presenti dal 1997, tra le altre, le figure di Pietro Isnardi, Carlo Carli, Georg Baselitz e degli “Amici di Imperia”, associazione creatasi nella città tedesca di Friedrichshafen, recentemente gemellata con Imperia.

La serata-concerto è patrocinata dal Comune di Imperia, l’ingresso è libero e gratuito.