Itinerario pedonale lungo tratti dell’antico asse viario, completato nel 1° secolo a. C. tra Ventimiglia e Turbia. Il percorso si snoda con ampi scorci panoramici lungo la costa, dal Capo Mortola alla frontiera italo-francese, e termina con la visita del Museo e delle Grotte dei Balzi Rossi, dove sono conservate importantissime testimonianze della vita dell’uomo preistorico nel Ponente Ligure durante il periodo Paleolitico.

Ritrovo: ore 14,30 all’ingresso dei Giardini Botanici Hanbury.

Durata: 3 h circa.

Costo per visita guidata: € 5 a persona, ragazzi fino ai 6 anni gratis.

Costo ingresso museo: € 2 a persona, gratis per pensionati da 65 anni e studenti fino a 18 anni (gratuità previa esibizione del documento di identità)

Prenotazione: obbligatoria al n° 0184 229507 entro la mattina dell’escursione. Per l’effettuazione della visita è richiesto un numero minimo di 10 partecipanti.

N.B. Al termine dell’escursione, dai Balzi Rossi si percorrerà un breve sentiero in salita sino a Ponte San Luigi, ove troveremo il bus di linea che ci condurrà al luogo di incontro (bus in partenza da Ponte San Luigi per la Mortola e Ventimiglia alle ore 17,30; acquistare preventivamente il biglietto).

Munirsi di scarpe comode, in determinati tratti il sentiero presenta alcune asperità.

Foto in allegato di Ilaria Veneruso