Dalla semplice idea del raid dei canotti ne nasce “Snob Tecno Bike”. Se è semplice recuperare due remi e un canotto come è stato nelle edizioni del Raid dei Canotti, lo è ancora di più recuperare una bicicletta (in cantina ne abbiamo tutti una, anche se con le ruote sgonfie), che vi permetterà insieme ai vostri amici di formare dei gruppi e team che sfileranno, opportunamente abbigliati per le vie cittadine, in percorsi prestabiliti con musica divertimenti e giochi. Il percorso sarà di cinque tappe sul circuito cittadino, vere e proprie soste durante le quali verrà servito un tipico piatto locale preparato dai ristoratori che promuovono la manifestazione.

Durante questi tragitti i vari gruppi e team sfileranno e riceveranno un punteggio in base ad abbigliamento, gruppo più bello, bellezza della bicicletta e originalità. Ovviamente può partecipare anche una sola bicicletta con un singolo ciclista. Le biciclette potranno anche essere auto-costruite con freni funzionanti. La visione di Lasciadire è quella di una bici parade cittadina, semplice, alla quale tutti possono partecipare con poca spesa e tantissimo divertimento.

Costo € 15 iscrizione: assicurazione  e cinque degustazioni. 

 Pre-iscrizione: sito www.lasciadire.it

 Sabato 18/5: presentazione biciclette presso i bar/esercizi commerciali aderenti

 Come promuovere l’evento?

Sabato 18 maggio dalle ore 18 i bar e gli esercizi commerciali che aderiranno, potranno organizzare uno o più gruppi di biciclette per partecipare all’evento e presentarli in tale occasione.

Verrà quindi stabilito un vero e proprio itinerario consigliato tra i locali pubblici aderenti, durante il quale la popolazione, invitata tramite la distribuzione di apposita brochure, potrà visionare ed ammirare le biciclette esposte.

 Inoltre una troupe televisiva girerà nei suddetti locali per fare un video promozionale dell’evento.

 Il tutto vuole essere una valida promozione turistica della città.

PROGRAMMA

1)    Dalle ore 10,30 ritrovo al “Ristorante da Daniele”, Lungo mare Varaldo, con degustazione di acciughe ripiene e totanetti, partenza ore 12,30

2)    Arrivo sul “Resentello” alle 13,00 circa, sfilata e degustazione di pizza e salciccia offerti da “Pizzo’” e da macelleria “Mezza”

3)    Ore 14.30 circa partenza in direzione di Marina San Giuseppe, lungo Roja, passerella Squarciafichi , sosta al ristorante “La Caravella” con degustazione di “frescioi de mera”,    ore 15,30 circa partenza in direzione Chiesa di Sant’Agostino

4)    Sfilata dalle 16 sino alle ore 16,30 circa nella zona pedonale Via Ruffini/Via Hanbury/Chiesa Sant’Agostino con direzione Via Agricola (nei pressi Vineria Consani)

5)    Dalle 17 circa degustazione Prodotti tipici locali (sorpresa) presso “Vineria Consani” dalle 18,00 circa proseguimento in Via Zara /Via Aprosio per foto ricordo di fronte al Teatro Comunale dove il “Bar Teatro” offrirà l’ultima degustazione a base di “Bruschetta “

6)    Infine trasferimento in Piazza della libertà intorno alle ore 20,00 dalle ore 21,30 premiazione in Piazza della Liberta’ fino alle ore 24 termine della manifestazione