"E’ stata una giornata che non dimenticherò mai. Decine e decine di musicisti con un cuore immenso, che hanno suonato benissimo e hanno reso la manifestazione unica. Alla fine abbiamo vinto noi; l’idea di fare sei ore di musica ininterrotte, dalle 18 alle 24, ha funzionato e il pubblico ha risposto fin dal primo minuto.

Vorrei ringraziare singolarmente ogni artista passato sul palco, ma mi limito a nominare ancora una volta tutti i gruppi saliti sul palco: ringrazio la freschezza delle Uscite di sicurezza e la potenza dei Buco nero, il grande, grandissimo lavoro della Spes Band, i miei compagni di viaggio dei Black Velvet, i Nothing Else (FOTO) che hanno dimostrato ancora una volta, se ce ne fosse bisogno, il perchè hanno vinto il Concorso per Band Città di Ventimiglia; gli Sweet Pain, venuti da Cuneo e che hanno fatto sentire un po’ di sano rock; gli Strix, precisi e raffinati in ogni esecuzione; i Trapverter, che non hanno fatto dimenticare al pubblico che il Metal c’è e va sostenuto; i Soulshine che hanno trasportato tutto il pubblico con una performance straordinaria, gli Area 118, sempre energici al punto giusto e Frank & Renzo duo, raffinati e assolutamente fantastici nell’accompagnare il pubblico a fine serata con un duo acustico  bellissimo.

Grazie a tutti. Ai musicisti, al pubblico, a chi mi è stato vicino e a chi ha contribuito.

Vi informo che nella teca delle offerte, sono stati depositati 555 Euro, una buonissima somma che andrà a fare la sua parte nella ricostruzione di una scuola elementare in Emilia. Abbiamo dimostrato che Ventimiglia c’è, sia per la solidarietà, sia per la voglia di vivere la stagione estiva con eventi musicali e di intrattenimento."