WINDFESTIVAL | ACTION SPORT FESTIVAL 2020

Eventi

Il Wind Festival di Diano Marina si farà, è in programma dall’1 al 4 ottobre ed è l’unica manifestazione di questo genere che si svolgerà in Italia. Molte sono le adesioni che stanno arrivando da tutto il paese e si preannuncia una evento davvero frizzante, come ha dimostrato il successo delle scorse edizioni. Unica differenza rispetto a quella passata è che non si svolgeranno le feste notturne, proprio per cercare di contenere il problema degli assembramenti.

Quest’anno si ingrandirà l’area espositiva – stand aperti dalle ore 9 fino alle 19- che sarà dislocata sul lungomare e sulla spiaggia antistante. Occuperà un’area di circa 10mila metri quadrati, tra centro pedonale e spiaggia. Al momento si contano circa 100 espositori.

Una delle novità di quest’anno sarà la gara di windsurf, il ritorno della tavola che ha fatto la storia, sulla quale le vecchie generazioni hanno imparato a veleggiare, ma anche la regata della Optimist class.

Presenti anche le dimostrazioni di wins e e-foil, una tavola particolare che si alza dall’acqua. Verrà sistemato un impianto in modo da far provare agli avventori l’ebbrezza di sorvolare il mare. Le gare in programma, aperte ad atleti, amatori e ragazzi dai 12 anni in su, sono tre: la combinata WF20 Super Challenge Sprint Race, la combinata WF20 Sup Challenge Long Distance e Sup Promotional.

Altro appuntamento che non può mancare è la maratona, che si terrà domenica. Ancora non si sa di preciso l’itinerario ma a seconda dei partecipanti una opzione sarà quella di fare partenze scaglionate per non creare assembramenti.

Presenza fissa a WindFestival | Action Sport Festival 2020 per tutti i giorni sarà anche la paralimpica con i suoi partecipanti e le scuole di karate, basket e judo della città.

In programma anche, con l’associazione Monesi Young, escursioni sul territorio previste per venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 ottobre.

Quest’anno si ingrandirà l’area espositiva – stand aperti dalle ore 9 fino alle 19- che sarà dislocata sul lungomare e sulla spiaggia antistante. Occuperà un’area di circa 10mila metri quadrati, tra centro pedonale e spiaggia. Al momento si contano circa 100 espositori.

Una delle novità di quest’anno sarà la gara di windsurf, il ritorno della tavola che ha fatto la storia, sulla quale le vecchie generazioni hanno imparato a veleggiare, ma anche la regata della Optimist class.

Presenti anche le dimostrazioni di wins e e-foil, una tavola particolare che si alza dall’acqua. Verrà sistemato un impianto in modo da far provare agli avventori l’ebbrezza di sorvolare il mare. Le gare in programma, aperte ad atleti, amatori e ragazzi dai 12 anni in su, sono tre: la combinata WF20 Super Challenge Sprint Race, la combinata WF20 Sup Challenge Long Distance e Sup Promotional.

Altro appuntamento che non può mancare è la maratona, che si terrà domenica. Ancora non si sa di preciso l’itinerario ma a seconda dei partecipanti una opzione sarà quella di fare partenze scaglionate per non creare assembramenti.

Presenza fissa a WindFestival | Action Sport Festival 2020 per tutti i giorni sarà anche la paralimpica con i suoi partecipanti e le scuole di karate, basket e judo della città.

In programma anche, con l’associazione Monesi Young, escursioni sul territorio previste per venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 ottobre.

Daisy Parodi

Tag:
Mercatini di Natale

Mercatini di Natale

Passeggiare tra le casette di legno di un mercatino natalizio sorseggiando cioccolata calda. Quale...