L’acquisizione del titolo sportivo della formazione spezzina (serie C) permetterà alla Salli’s Ventimiglia/Bordighera di giocare il prossimo anno la serie C. Quel campionato inseguito nei play off e sfuggito un po’ per inesperienza e un po’ per le "batterie scariche" con cui le ragazze allenate da Barbara de Luca sono arrivate alle fasi decisive di un torneo comunque esaltante ed estenuante.

Non solo, Barbara de Luca tornerà a calcare il parquet a fianco delle sue ragazze! Previsto, infatti, per lei il doppio ruolo di allenatrice e giocatrice. Il titolo della D targato Salli’s è stato, invece, ceduto al Volley Arma di Taggia. Insomma in Provincia è festa doppia. 

La serie C a Ventimiglia mancava da troppo tempo e l’impegno dello sponsor Salli’s ha permesso di acquisirla. Ora alle ragazze biancorosse il compito di giocarsela da Settembre sul campo.

Abbiamo sentito Barbara de Luca, la quale entusiasta ci ha detto: "i nostri progetti di fare qualcosa di grande stanno prendendo forma. La squadra si chiamerà "SALLI’S VENTIMIGLIA – BORDIGHERA". Mancano ancora delle pedine fondamentali per allestire una squadra non solo competitiva ma di primo livello; ci stiamo lavorando e i presupposti per fare le cose nel modo giusto ci sono tutte grazie anche a SALLI’S che ci fornisce un apporto fondamentale, senza il quale non sarebbe possibile realizzare i nostri progetti. Io avro’ il doppio incarico di allenatrice-giocatrice: ancora un’avventura nuova sempre piu’ impegantiva; anche perché le leoncine continueranno con me il loro cammino e diventeranno fondamentali per costruire la base per dare continuità a progetti ambiziosi."

Previsto un campionato a 14 squadre, con una promozione in serie B/2 e retrocessioni da stabilire (non è escluso possano essere disputati i play out).

Ora le ragazze della De Luca cominceranno a breve la preparazione e gli allenamenti in previsione di una stagione che si preannuncia piena di impegni importanti e di livello.

Quel che conta è che Ventimiglia sia tornata, nel volley, a mettersi il vestito "buono"…