Tornano a Imperia le signore del mare, per celebrare la 18^ edizione dell’evento “Vele d’Epoca di Imperia – Panerai Classic Yachts Challenge” che richiama da tutto il mondo armatori di scafi da sogno, desiderosi di sfidarsi fino all’ultimo giro di boa, nello specchio di mare del Ponente Ligure.

Tutto nel rispetto del più antico a appassionato spirito marinaro e goliardico, che conosce il valore della fatica fisica, della competizione agguerrita, della cura minuziosa impiegata per mantenere vivi questi veri oggetti d’arte navale.

Autentici gioielli del mare, le vele d’antan hanno navigato attraverso i secoli e hanno il potere di evocare storie di bordo e storie di uomini profumati di salmastro. Un fascino in grado di travolgere dal Borgo Marina fino a tutta la città di Imperia, che si anima in queste giornate di un’atmosfera indimenticabile e affolla la banchina di curiosi, desiderosi di  conoscere da vicino barche ricche di storia, fascino e rispetto per il mare.

Alle regate che si disputano a partire dal mattino, fanno da contraltare gli eventi che animano le serate, a partire dall’imbrunire, quando le barche fanno ritorno in porto. Una festa che non conosce soste, di giorno in mare e la sera a terra, con concerti, esposizioni e attività per il pubblico di tutte le età. Immancabile anche quest’anno con lo spettacolo pirotecnico, che segnerà la serata conclusiva della manifestazione.

E’ ancora presto per conoscere il nome delle partecipanti al prossimo raduno, nel frattempo però la Marina Militare italiana ha confermato la sua partecipazione a “La Grande Regata”, iscrivendo 8 delle sue barche che contribuiranno a rendere unica l’atmosfera di questo settembre.