A dicembre condividiamo un sorriso, anche nel Principato di Monaco

Territorio

L’idea, lanciata a Monaco da una sua residente, la canadese Kristi Prenn, dovrebbe valere per il mese di dicembre. Non è certo un’invenzione nuova ma sicuramente potrebbe essere significare avere un approccio contagioso,…

L’idea, lanciata a Monaco da una sua residente, la canadese Kristi Prenn, dovrebbe valere per il mese di dicembre. Non è certo un’invenzione nuova ma sicuramente potrebbe essere significare avere un approccio contagioso, nel senso buono del termine, con i nostri simili. Sorridere alle persone che incontriamo spesso  significa empaticamente stimolare un atteggiamento di reciprocità. Un bel sorriso, anche se non risolve certo i nostri problemi, sicuramente può far sentire meno soli…

Non male, a pensarci bene, no? 

Related Links

Tag:
Villa del Sole

Villa del Sole

Il parco di distende all’estrema periferia di Levante di San Remo, ai margini di una proprietà ben...

Villa Nobel

Villa Nobel

La costruzione della villa divenuta poi ultima residenza di Alfred Nobel va situata nel fenomeno...

Villa Ormond

Villa Ormond

Il parco Ormond è forse, dopo i giardini Hanbury, il più entusiasmante spazio botanico di accesso...