Il Punto Informativo Via Iulia Augusta e il Museo Civico Archeologico “Girolamo Rossi”, in collaborazione con la Città di Ventimiglia, organizzano sabato 15 settembre un’escursione didattica di una giornata che ripercorrerà l’antica via romana da Ventimiglia a La Turbie, alla scoperta delle tracce lasciate dall’uomo in questo territorio, prova di una frequentazione che si perde nella notte dei tempi.

Il programma della giornata è particolarmente intenso e prevede la partenza da Ventimiglia alle ore 8.30 dal Forte dell’Annunziata con autobus noleggiato, prima tappa al Musée d’Antrhropologie Préhistorique di Monaco e agli annessi Giardini Esotici con particolare attenzione alle adiacenti grotte con resti preistorici.

Ci si trasferirà poi al villaggio di La Turbie, dove si avrà a disposizione circa un’ora per pausa pranzo libera, dopodichè si svolgerà la visita annuale al sito archeologico del Trofeo di Augusto, grandioso monumento imperiale romano. Prima del rientro a Ventimiglia, previsto per le 18.30 circa, si farà un’ultima tappa al villaggio di Roquebrune con la scoperta del castello dei Conti di Ventimiglia, citato anche nelle opere di Emilio Salgari dedicate alle gesta del Corsaro Nero e dei suoi fratelli. Durante gli spostamenti in autobus, dopo un’introduzione curata da Daniela Gandolfi del Museo Civico Archeologico “G. Rossi” / IISL, si analizzeranno le figure dei tre imperatori legati alla Via Iulia Augusta: Cesare Ottaviano Augusto, Publio Elio Traiano Adriano e Marco Aurelio Antonino Caracalla.

Ritrovo ore 8.30 al Forte dell’Annunziata (via Verdi 41, Ventimiglia) (ore 8.45 p.za Costituente, fermata da richiedere al momento della prenotazione).

Per partecipare all’escursione è necessaria la prenotazione, entro il 9 settembre, presso il Museo. Si raccomanda un abbigliamento consono: scarpe comode e un cappello.

INFO: Museo Civico Archeologico “Girolamo Rossi”

Via Verdi 41

18039 Ventimiglia