Il primo Festiva di Sanremo targato Carlo Conti, in veste di direttore artistico e conduttore, è sui nastri di partenza. Al centro, come sempre, le canzoni in gara, con la presenza quest’anno di 28 artisti tra campioni e nuove proposte. Nella scelta del cast e dei brani l’obiettivo è quello di portare sullo storico palco dell’Ariston una fotografia della musica italiana. Al fianco di Carlo Conti, quest’anno due vallette d’eccezione: Arisa ed Emma, con la partecipazione straordinaria di Rocio Munoz Morales. Ancora misteriosi i nomi degli ospiti internazionali per ora è nota solo la presenza, durante la prima serata, del gruppo pop americano Imagine Drangons.

In gara generi molto diversi tra loro: si va dal pop melodico a quello più alternativo, dal rap al jazz, alla canzone d’autore. Le canzoni in gara dei 20 "Big" saranno giudicate dal pubblico a casa attraverso il televoto, dalla giuria di stampa, dalla giuria degli esperti e dalla giuria demoscopica. La terza serata sarà dedicata alle cover e l’interpretazione più votata avrà un premio speciale. La gara delle nuove proposte avrà, invece, per protagonisti otto cantanti. Quattro si esibiranno nella seconda serata (mercoledì 11 febbraio) e quattro nella terza (giovedì 12 febbraio). I quattro più votati (due per ogni sera) accederanno alla quarta serata dove verrà proclamato il vincitore della sezione Nuove Proposte.
Tra le novità di quest’anno l’eliminazione nella quarta serata di quattro artisti Campioni.

I 20 Big che calcheranno il palco dell’Ariston sono: Annalisa, Bianca Atzei, Malika Ayane, Biggio e Mandelli, Alex Britti, Chiara, Dear Jack, Grazia di Michele e Mauro Coruzzi, Lara Fabian, Lorenzo Fragola, Irene Grandi, Gianluca Grignani, Il Volo, Marco Masini, Moreno, Nek, Nesli, Raf, Anna Tatangelo, Nina Zilli.
Le otto Nuove Proposte: Seran Brancale, Giovanni Caccamo, Kaligola, Kutso, Enrico Nigiotti, Rakele, Amara, Chanty.