Giuseppe Grande torna a dirigere anche quest’anno il salotto televisivo del Festival in diretta dalla Città dei Fiori. SanremoSol, che per questo 2018 ha una location d’eccezione nel cuore di Sanremo, a due passi dal Teatro Ariston. Si tratta  dello storico studio fotografico Moreschi, sulla centralissima via Matteotti. «Per noi è un successo poter raccontare ciò che sta accadendo in questi giorni da una location così prestigiosa – spiega entusiasta Grande -abbiamo un balcone sul red carpet e lo studio televisivo di fianco allo stesso teatro, siamo nel vivo del Festival e ogni giorno dalle 15.00 alle 18.30 raccontiamo quello che avviene in una settimana molto particolare».

Per l’occasione la scenografia del salotto avrà da cornice foto  d’epoca e macchine fotografiche antiche e preziose e, per chi non seguirà dal vivo, sarà possibile non perdersi la diretta live sul sito di SanremoSol, e integralmente sui canali di “Trmh24”,  canale 16 del digitale terrestre  in tutta la  Basilicata e la Puglia  e anche  sul canale 519 di Sky, su “La Nuova tv” al canale  12 del digitale terrestre in Basilicata, su “Vuemmetv” in Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte e Toscana, su moltissime radio e in streaming su diverse testate giornalistiche on line.

«Da martedì 6 a sabato 10 febbraiola la musica sarà il nostro filo conduttore – prosegue Grande -ci saranno i cantanti, protagonisti del Festival, i vari ospiti e le persone comuni. Avremo spazio per rubriche gastronomoche dedicate al territorio ligure e lucano, io arrivo dalla Basilicato e tengo molto alla mia gente e alla mia terra. Infine, una delle tematiche più importanti è legata alla scuola, ospiteremo qui gli studenti in arrivo per un’alternanza scuola-lavoro che parteciperanno ad attività come laboratori didattici con illustri professori e professionisti nel campo della cultura e della musica. Ieri abbiamo avuto, per esempio, Massimo Varini, chitarrista di Biagio Antonacci ma anche di Nek, Emma, Renato Zero, e tante sono le soprese in arrivo».

Tra le novità di questa edizione la presenza di rubriche frizzanti,  “Festival d’epoca”, “Note di pasta”, “Macchemusica prof”, “Gossip e moda”, “Claudio Baglioni story” e tanto altro, come la collaborazione con la Nazionale Cantanti. Tanta attesa anche per quello che racconteranno  le “Gattine di SanremoSol”.

Nel salotto di SanremoSol si alterneranno molti dei cantanti del Festival, ospiti  prestigiosi, interviste in esclusiva come quella a Luciano Moggi ex  direttore della Juventus e un momento dedicato a Claudio Baglioni  attraverso i suoi fan storici che racconteranno aneddoti e mostreranno scatti  fotografici inediti del direttore del Festival . Al suo fianco  Grande potrà contare su professionisti del calibro di Enzo  Campagnoli direttore d’orchestra internazionale, ma anche Nicola Lagioia direttore del Salone del  Libro di Torino, Massimo Cervelli di  Rai Radio2 e molti altri super ospiti. «Cercherò di far vivere il Festival in modo fresco, dinamico, con le  bollicine – conclude Grande – per permettere, a chi ci seguirà, di provare  emozioni come se fosse a Sanremo con noi»