Un Festival fuori dall’ordinario quest’anno. Carlo Conti sarà affiancato da Maria De Filippi, grande conduttrice di Canale 5. Due professionisti dello show che condurranno il festival senza vallette ma promettono tantissimi ospiti. "Ci saranno Mika, Tiziano Ferro, Giorgia, Ricky Martin e Rag’n’Bone Man – afferma il conduttore – questi sono certi poi abbiamo altri ospiti di cui non faccio il nome perchè stiamo ancora trattando. Ma vi garantisco che sono personaggi favolosi". 

Presente alla conferenza stampa questa mattina nel teatro del Casinò di Sanremo anche Maria De Filippi. La conduttrice ha tenuto a sottolineare che il Festiva sarà di "Carlo Conti e io mi limiterò ad affiancarlo". Inoltre, ha aggiunto Conti, Maria De Filippi lo affiancherà a titolo gratuito senza ricevere alcun compenso. 

Svelati anche i titoli delle cover che i 22 big in gara canteranno nella serata di giovedì 9 febbraio: Albano "Pregherò" di Celentano, Alessio Bernabei "Un giorno credi" di Bennato; Bianca Atzei "Nastro Rosa" di Battisti; Chiara "Diamante" di Zucchero;  Clementino "Svalutation Celentano; Elodie "Quando finisce un amore" Cocciante; Emal Meta "Amara terra mia" Modugno; Fabrizio Moro "La Leva calcistica del ’56" di De Gregori; Fiorella Mannoian"Sempre e per Sempre" De Gregori: Gabbani "Susann" di Celentano; Gigi D’Alessio "L’immensità" di Don Backy"; Giusy Ferreri "Il Paradiso" di Patty Pravo; Ludovica Comello "Le mille bolle blu" di Mina;  Masini "Signor Tenente" Faletti; Michele Bravi "La Stagione dell’amore" di Battiato; Michele Zarrillo "Se tu non torni" Miguel Bosè; Nesli e Alice Paba "Ma il cielo è sempre più blu" di Rino Gaetano; Rige e Giulia Luzzi "C’era un ragazzo che come me…" di Gianni Morandi; Ron "Insieme a te non ci sto più " Caterina Caselli;  Paola Turci  "Un’emozione da poco" Anna Oxa; Samuel "Ho difeso il mio amore" di Nomadi; Sergio Sylvestre "La pelle Nera" di Rocky Roberts.

IL PROGRAMMA DELLE SERATE

Nelle prime 2 giornate del Festival (7 « 8 febbraio) si esibiranno 11 Campioni a sera: di questi, i primi 8 (dopo il voto delia Giuria della Sala Stampa e del Televoto, che avranno un peso del 50% a testa) accederanno alla serata del venerdì (per un totale di 16 Campioni) mentre gli ultimi 3 classificati (per un totale di 6) si sfideranno il giovedì in un "torneo a girone eliminatorio". 
Nella terza, la cosiddetta serata "cover", quindi, 16 Campioni eseguiranno delle proprie versioni inedite dei grandi successi della canzone italiana (l’interpretazione più votata riceverà un premio speciale) e gli altri 6 si sfideranno per accedere alla serata successiva (due di questi, infatti, saranno definitivamente eliminati).
 Il venerdì sera, esibizione dei 20 Campioni ancora in gara, votati dalla Giuria di esperti (peso del 30%), dalla Giuria Demoscopica (30%) e dal Televoto (40%): le ultime 4 canzoni saranno definitivamente eliminate.
Nella serata conclusiva, sabato 11 febbraio, si esibiranno i 16 Campioni rimasti in gara per proclamare il vincitore del Festival.

LA SCENOGRAFIA
Svelata durante la conferenza stampa anche la scenografia del palco dell’Ariston con le sue infinite possibilità di trasformazione, una diversa per ogni esibizione, grazie a una serie di meccanismi robotizzati, luci e una scala trasparente.