Un Festival che entra nella storia della tv

Festival

Arrivano nell’anno in cui Rai festeggia i 70 anni della tv e i 100 della radio i risultati degli ascolti definiti “stratosferici” dai vertici aziendali. Una quarta serata da record…

Arrivano nell’anno in cui Rai festeggia i 70 anni della tv e i 100 della radio i risultati degli ascolti definiti “stratosferici” dai vertici aziendali. Una quarta serata da record quella di venerdì, con le cover e oltre 170 artisti sul palco dell’Ariston. Record di ascolti: Rai informa infatti che proprio quella delle cover è stata la quarta serata del Festival di Sanremo migliore dal punto di vista dello share da quando esistono le rilevazioni Auditel, cioè dal 1987. Un macchinario enorme, una serata di grande musica e personaggi che ha registrato il 67,8% di share, con quasi 12 milioni di ascoltatori.

Così l’Amministratore Delegato Roberto Sergio e il Direttore Generale Giampaolo Rossi dopo la quarta serata del Festival di Sanremo: “Quella che abbiamo visto in onda ieri sera – insieme a quanto visto nelle serate precedenti – è una delle migliori pagine della televisione italiana di sempre. Ed è la dimostrazione che questo quinto Festival firmato Amadeus è capace di parlare a tutti, di abbattere barriere generazionali, di farsi portatore di messaggi universali e di rappresentare il più alto livello artistico italiano. Di essere, insomma, vero Servizio Pubblico e i milioni di italiani davanti agli schermi sono la più chiara dimostrazione di una Rai di nuovo protagonista”.

Tag: