Sta per tornare Meditaggiasca, l’appuntamento enogastronomico più importante in materia di olio extravergine di oliva. Giunto alla quarta edizione, Meditaggiasca, il 14 e 15 maggio, sarà ancora una volta l’occasione per poter conoscere da vicino l’eccellenza gastronomica del ponente ligure, grazie all’intervento di famosi chef del territorio e non solo. 

Quest’anno saranno ben tre i luoghi di riferimento. Oltre al Convento di San Domenico, la novità è la tensostruttura che sarà allestita in piazza Cavour nel centro storico del borgo dove si esibiranno dalle 11 alle 19 gli chef presentati da Luigi Cremona con vini in abbinamento illustrati dall’Ais Liguria. 

Inoltre, la Fondazione Maria Caterina Pizzio e Alberto Rovera Onlus che, grazie alle iniziative di interesse sociale in cui opera, è da anni un importante punto di riferimento per i più bisognosi, aprirà i suoi eleganti spazi ed ospiterà incontri, convegni, presentazioni di libri e la premiazione del sesto Concorso Olive Taggiasche in Salamoia.