Inaugurerà domenica 18 giugno il nuovo progetto firmato FAI Imperia. La sezione locale del Fondo per l’ambiente ha infatti promosso una propositiva sinergia di percorsi tra due piccole perle artistiche dell’entroterra di Ponente. Siamo nella val Prino, i due borghi delle “meraviglie” sono quelli di Bellissimi di Dolcedo, il borgo famoso per i suoi “balui”, le mongolfiere di carta, e Valloria (frazione di Prelà), nota invece per le sue famose porte dipinte. Le Proloco dei due paesi, insieme al FAI e ad alcune associazioni attive nella promozione e valorizzazione del territorio, hanno lavorato nell’ottica di aprire un percorso che unisse i due paesi, in un tracciato che misuserà cinque chilometri e che potrà essere percorso in passeggiate arricchite da mappe e segnaletiche apposite.

Il progetto fa parte di una serie di interventi di valorizzazione che rientrano nel programma reso possibile dall’inserimento di Bellissimi nei cosiddetti “Luoghi del cuore FAI” nel 2014. È grazie ai finanziamenti di questa iniziativa e a una somma raccolta in crowdfunding che prenderanno presto vita nuove e importanti attività rivolte alla promozione di piccole e preziose realtà dell’entroterra imperiese, spesso poco note al turismo di massa.