Ciclovia tirrenica: al via i finanziamenti per Vallecrosia e Camporosso

Territorio

Ci sono anche Vallecrosia e Camporosso tra le città che godranno degli interventi approvati la scorsa settimana dalla Regione Liguria in vista della realizzazione della ciclovia tirrenica. Dopo l’intesa siglata a Firenze tra Liguria, Toscana e Lazio per la presentazione al Ministero delle Infrastrutture del progetto “Ciclopista Tirrenica” è stato approvato il programma di interventi per la messa in sicurezza e il completamento di itinerari ciclabili e pedonali in quattro comuni liguri. Oltre a Camporosso e Vallecrosia in provincia di Imperia, a beneficiare degli interventi saranno Savona e La Spezia.

Tutti i comuni che hanno risposto al bando regionale e beneficeranno dei finanziamenti si trovano lungo il percorso della ciclovia tirrenica che attraversa la Liguria per 460 chilometri e interessa siti di particolare valore archeologico e culturale, toccando borghi caratteristici e aree naturali protette. A Camporosso sarà completata la pista ciclabile della Val Nervia tra la centrale elettrica e il confine con Dolceacqua, mentre a Vallecrosia si tratterà di un intervento di interconnessione di reti ciclabili con innesto con l’Aurelia al confine comunale tra Bordighera e Vallecrosia.

Villa Angerer

Villa Angerer

Villa Angerer e l’annesso giardino, un vero gioiello architettonico a pochi passi dal Casinò, sono...

Villa del Sole

Villa del Sole

Il parco di distende all’estrema periferia di Levante di San Remo, ai margini di una proprietà ben...

Villa Nobel

Villa Nobel

La costruzione della villa divenuta poi ultima residenza di Alfred Nobel va situata nel fenomeno...

Villa Ormond

Villa Ormond

Il parco Ormond è forse, dopo i giardini Hanbury, il più entusiasmante spazio botanico di accesso...