Da Sanremo alla Francia, la Riviera di confine, la sua costa e il suo entroterra

Territorio

“Da Sanremo alla Francia, la Riviera di confine”:  è questa la denominazione che i 19 Comuni del territorio compreso tra la città di Sanremo e il confine con la Francia, tra la costa e l’entroterra, assumono in occasione di “Expo 2015”, l’Esposizione Universale dedicata al cibo, all’alimentazione e alle produzioni di qualità dei territori del mondo  inaugurata a Milano il  1° maggio per concludersi il 31 ottobre prossimo. I Comuni di questo comprensorio saranno presenti ad “Expo 2015” venerdì 12 giugno, all’interno dello spazio a rotazione della Regione Liguria. Essi riassumono in sé i tanti e differenti talenti delle terre di Liguria. La costa, rappresentata da Sanremo,Ospedaletti, Bordighera, Vallecrosia, Camporosso e Ventimiglia offre comode  spiagge e calette solitarie, consentendo  una intensa esperienza del mare tanto alle famiglie quando a chi predilige la riservatezza. I ricchi fondali e la loro fauna, la disponibilità di approdi turistici e l’ampia offerta di sport acquatici,  fanno di questo tratto di Liguria un luogo ideale per gli appassionati del mare. Una pista ciclabile di 24 chilometri scorre lungo il mare, tra i giardini, attraversando la città di Sanremo fino a Ospedaletti: un’occasione irripetibile per vivere il territorio godendo appieno della sua bellezza. Tra Sanremo e la Francia si trovano poi alcuni dei borghi più belli e caratteristici della Liguria: Airole, Apricale, Castelvittorio, Dolceacqua, Isolabona, Olivetta San Michele, Perinaldo, Pigna, Rocchetta Nervina, San Biagio della Cima, Seborga, Soldano e Vallebona. Ognuno di essi  presenta, oltre alla tipicità della sua architettura, della sua posizione naturale e della sua storia, un motivo unico e particolare di attrazione: il relax delle acque termali, gli spericolati percorsi di mountain bike e di rafting, il trekking in altura ed in valle, la riscoperta e la cura dei prodotti della tradizione sia nell’agricoltura e nella floricoltura che nell’artigianato, le storie e le leggende locali riportate alla vita. Tutto questo territorio ha sempre fortemente attratto le presenze straniere  per le sue bellezze naturalistiche, il fascino del suo paesaggio e l’eccezionale salubrità del clima, dando luogo a un originale cosmopolitismo. Di ciò rimane una significativa traccia nei luoghi, nei monumenti e nelle storie dei personaggi che vi hanno soggiornato. Confermano oggi questa forte vocazione di accoglienza la ricca tradizione eno-gastronomica, tipicamente mediterranea,  e i grandi eventi internazionali  di spettacolo, di cultura e di sport, di cui il Casinò di Sanremo, insieme ai grandi impianti sportivi, è luogo di particolare eccellenza.

Tag:
Villa Angerer

Villa Angerer

Villa Angerer e l’annesso giardino, un vero gioiello architettonico a pochi passi dal Casinò, sono...

Villa del Sole

Villa del Sole

Il parco di distende all’estrema periferia di Levante di San Remo, ai margini di una proprietà ben...

Villa Nobel

Villa Nobel

La costruzione della villa divenuta poi ultima residenza di Alfred Nobel va situata nel fenomeno...

Villa Ormond

Villa Ormond

Il parco Ormond è forse, dopo i giardini Hanbury, il più entusiasmante spazio botanico di accesso...