Lo apprendiamo anche grazie ai titoloni pubblicati oggi sul quotidiano locale Monaco Matin. Ma anche via web e per il tramite del Primo Ministro Michel Roger che ieri, intervenuto all’inaugurazione del nuovo hot-spot di Monaco Telecom ( operativo in nell’area del Porto Hercule e Fontvieille a partire dal prossimo Grand Prix F1, ndr) ha confermato l’avvio alla gara d’appalto per l’estensione sul mare auspicata dal Sovrano monegasco

Prevista nell’area di fronte il lungomare del Larvotto ed il tunnel sottostante l’hotel Fairmont, con un basamento miliardario agli immobili lusuosissimi previsti, di max 6 piani, sembrerebbe che i numeri e gli investimenti siano da capogiro, per dar vita a grandi ambizioni con un progetto che entro il 23 luglio avrà già la sua lista di possibili candidati per la sua realizzazione. Per saperne di più rimandiamo al sito Batiactu e cliccare QUI per leggere integralmente l’articolo

Related Links