Turismo e paesaggio: un’escursione alle cascate della valle Arroscia

Territorio

In attesa del completo disgelo, il Centro di Turismo Escursionistico (Associazione Pro Loco) di Mendatica, propone per domenica 5 maggio la “classica” della Valle Arroscia: una gita alle cascate che…

In attesa del completo disgelo, il Centro di Turismo Escursionistico (Associazione Pro Loco) di Mendatica, propone per domenica 5 maggio la “classica” della Valle Arroscia: una gita alle cascate che il torrente Arroscia forma al confine tra i Comuni di Mendatica e Montegrosso Pian Latte a pochi metri dalla sorgente del Monte Frontè.
Costeggiando la chiesa di S. Margherita con il suo ciclo di affreschi cinquecenteschi, l’itinerario arriverà a lambire il fondo del salto delle cascate, alto più di 20 metri, per poi proseguire in salita sino alla vecchia malga di Case Pian del Lago, un tempo meta di transumanza e oggi quieto rifugio per gitanti ed escursionisti.
Durata escursione: 4 h circa. Dislivello: 500 mt.
Pranzo al sacco.
ITINERARIO dell’escursione: Mendatica – Cascate
dell’Arroscia – Case Pian del Lago – Mendatica
Ritrovo alle ore 9:00 a Mendatica-Piazza Chiesa. Quota di partecipazione: € 10,00 a persona (tesserati 2013: € 8,00).
Il tesseramento consentirà di usufruire dei servizi del
CTE e di prendere parte alle escursioni successive con uno sconto di € 2,00).
INFO: www.mendatica.com
Si richiede la prenotazione al CTE ALPI LIGURI (Pro Loco
Mendatica): 0183 38489 – 338 3045512 (cellulare ufficio)
– iat@mendatica.com.
GRADITA PRENOTAZIONE.

Tag:
Villa Angerer

Villa Angerer

Villa Angerer e l’annesso giardino, un vero gioiello architettonico a pochi passi dal Casinò, sono...

Villa del Sole

Villa del Sole

Il parco di distende all’estrema periferia di Levante di San Remo, ai margini di una proprietà ben...